Assurde dichiarazioni stampa della dottoressa VENEZIA, dirigente ufficio detenuti provveditorato Firenze, sui gravissimi eventi critici di Perugia Capanne

Carcere Perugia Capanne

 

“Nel carcere perugino di Capanne non c’è alcuna emergenza, io sono il direttore dell’ufficio detenuti del provveditorato per l’Umbria e la Toscana e ho una visione d’insieme”.
Queste sono le sconcertanti dichiarazioni rilasciate dalla dottoressa Angela Venezia, dirigente del provveditorato di Firenze, riportate, tra virgolette, da un quotidiano.

Il Sappe chiede al Capo Dap di valutare l’opportunità di avvicendare la dottoressa Angela Venezia destinandola, preferibilmente, ad incarichi che non riguardino, direttamente o indirettamente, la Polizia penitenziaria.

leggi la nota del Sappe:

avvicendamento Venezia

PG-280819

 

File Allegato