Mancato peceptum della c.d. “una tantum personale in forza alla Giustizia Minorile: il riscontro del DGM

giustizia minorile
giustizia minorile

Dopo la nota della Segreteria Generale che lamentava il mancato pagamento della c.d. “una tantum” al personale in forza alla Giustizia Minorile, il Dipartimento riscontra la nota chiarendo che gli emolumenti verranno pagati entro il corrente mese di Luglio con l’emissione di un cedolino speciale emesso dal MEF.

Sii il primo a commentare!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.