Sappe - Sindacato Autonomo Polizia Penitenziaria


Le ultime 30

DECRETO ORGANIZZATIVO DELLA DIREZIONE GENERALE DELLA FORMAZIONE DEL 4.8.2017

RINNOVO PROTOCOLLO D'INTESA IN FAVORE DEL PERSONALE TRA MINISTERO DELLA GIUSTIZIA DAP E ORDINE PSICOLOG

MILLE EURO DI STIPENDIO AI DETENUTI ED E' POLEMICA. "PER LA POLIZIA PENITENZIARIA NON CI SONO SOLDI"

"POLIZIA PENITENZIARIA IERI, OGGI, DOMANI". LUNEDI 25.09.2017 CONVEGNO DIBATTITO AL TEATRO F. STABILE DI POTENZA (ORE 10)

TORINO, MANCATO RICONOSCIMENTO DELL'INDENNITĀ GIORNALIERA AL PERSONALE IN SERVIZIO AI COLLOQUI VISIVI DEI DETENUTI ED INTERNATI

E' STATO UN SUCCESSO! GRAZIE A TUTTE LE COLLEGHE ED I COLLEGHI CHE ERANO CON NOI OGGI IN PIAZZA MONTECITORIO A ROMA!

PERSONALE DI POLIZIA PENITENZIARIA CON COMPITI DI "AMMINISTRATORE DI RETE" C\O CR TEMPIO P

PASSAGGIO DI CONSEGNE PERSONALE IN SERVIZIO PRESSO LA SCUOLA DI FORMAZIONE E AGGIORNAMENTO DI PARMA

PROBLEMI DI GESTIONE DELLA POPOLAZIONE DETENUTA C\O LA CASA DI RECLUSIONE DI SANREMO

REGIONE PUGLIA, FUMO PASSIVO

PUGLIA, SOGGETTI AFFETTI DA PATOLOGIE DI NATURA PSICHIATRICA

CARCERI, SAPPE: SISTEMA SI STA SGRETOLANDO, COLPA ORLANDO E DAP

PROBLEMI DI GESTIONE DELLA POPOLAZIONE DETENUTA C\O LA CASA DI RECLUSIONE DI SANREMO

PIEMONTE, RICHIESTA CONTROLLO SU PROCEDURA DI ATTIVAZIONE DELLE VISITE FISCALI

VERCELLI, PIANO FERIE ESTIVE 2017

ACCORDO F.E.S.I.- D.A.P. ANNO 2017 - SOTTOSCRITTO IL 12.9.2017

TUTTI IN PIAZZA IL 19.09.2017: GIU' LE MANI DAL CORPO DI POLIZIA PENITENZIARIA!

ANCONA MONTACUTO, COSTANTI LE PROBLEMATICHE: IL SAPPE SOLLECITA INTERVENTI URGENTI

ISTITUTI PENALI C.C. E C.R. REGGIO EMILIA - CARENZA DI PERSONALE DI POLIZIA PENITENZIARIA - ASSEGNAZIONE DEFINITIVA DEL COMANDANTE DI REPARTO

PESARO, CRITICITA E SOLLECITO ADOZIONE PROVVEDIMENTI

CASA RECLUSIONE NUCHIS - IMPIEGO DEL PERSONALE DI POLIZIA PENITENZIARIA

TERNI, DISFUNZIONI E MALFUNZIONAMENTI DEI SERVIZI TECNOLOGICI

CASA CIRCONDARIALE DI CAGLIARI UTA - GIUSTA ASSEGNAZIONE DEI POSTI DI SERVIZIO

CASA CIRCONDARIALE DI TRANI - COMUNICAZIONI AI LAVORATORI

CASA CIRCONDARIALE DI LA SPEZIA - RITARDO NEL PAGAMENTO DELL'INDENNITĀ DI SERVIZIO DI MISSIONE

PUGLIA, RIPOSI PER DONAZIONE SANGUE

SCOSSA DI TERROMOTO DI MAGNITUDE 3.9 DEL 5 SETTEMBRE 2017

CASA CIRCONDARIALE DI TRENTO - INDENNITĀ SUPPLEMENTARE EX ART L. 836\73

CASA DI RECLUSIONE DI ORISTANO, CRITICITA

ATTRIBUZIONI DENOMINAZIONE COORDINATORE VARIE QUALIFICHE: ASSENZE

>>   La Polizia Penitenziaria sarā in piazza a manifestare il 19 settembre 2017. Donato Capece: dichiarazioni al Ministro Orlando

Area Riservata - Registrati - Ricorda Password
Username
Password
  
 
----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
 >Circolari DAP Circolari DAP
            (novità aree tematiche)
 >Circolari DAP Guide Sappe  
----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
 Rubrica indirizzi Polizia Penitenziaria Indirizzi Carceri/Uffici  >Circolari DAP Convenzioni Sappe  
Migliora la tua navigazione con Alexa  

Sappe Informa
SAPPEINFORMA N. 03/2016









PROPOSTA DI RICORSO GRATUITO PER ISCRITTI SAPPE SU INDEBITA TRATTENUTA
2,5%
SUL TRATTAMENTO STIPENDIALE

Vai al modulo di preadesione

 

Come è noto dal 1° gennaio 2011 tutti i colleghi subiscono un’ingiustificata
trattenuta del 2,5 % sulla retribuzione in base ad un’errata applicazione del Decreto
Legge 78 del 2010.


Un danno consistente, di circa 40 euro pro-capite al mese. Il TAR Calabria con la
sentenza del 18 gennaio 2012, ha dichiarato l’illegittimità della predetta trattenuta
rilevando l’incompatibilità del vecchio regime con il nuovo sistema di calcolo.


L’Amministrazione, in buona sostanza, dal 1° gennaio 2011 avrebbe dovuto
sospendere il prelievo del 2,50% operato ai nostri danni.


Piuttosto che perdere tempo e soldi con inutili diffide all’Amministrazione,
raccogliendo le istanze che ci pervengono dalle varie sedi, abbiamo deciso di
promuovere un ricorso gratuito per gli scritti al Sappe, su base nazionale.


Per motivi organizzativi è indispensabile conoscere con maggior precisione
possibile il numero degli interessati.


Chi fosse interessato a proporre il ricorso è invitato a compilare in ogni sua parte
ed a trasmettere urgentemente il modulo di preadesione divulgando il più
possibile la presente iniziativa per raccogliere il maggior numero possibile di
adesioni.


L’UNIONE FA LA FORZA.


Tutti coloro i quali invieranno il modulo di preadesione riceveranno ulteriori
indicazioni all’indirizzo e-mail ivi specificato, per il conferimento del mandato
difensivo agli Avvocati incaricati dal Sappe.