Sappe - Sindacato Autonomo Polizia Penitenziaria


Pianeta Carcere, tutte le notizie sul carcere, detenuti, penitenziari in Italia e all'estero
Le ultime 30

SANTA MARIA CAPUA VETERE ... UN'AGGRESSIONE ANNUNCIATA

DENUNCIA CHOC: DETENUTI DI PARMA PICCHIATI DAGLI AGENTI

LODI, STOP ALLE ATTIVITA' IN CARCERE DOPO IL TENTATIVO DI EVASIONE

PISTOIA, POLIZIOTTI IN SCIOPERO DONANO IL SANGUE AL CENTRO AVIS

VERONA. ISPEZIONE AL CARCERE VIENE SOSPESO LO STATO DI AGITAZIONE

BLOCCO STIPENDIALE, ORA BASTA CON I PARASSITI CHE SPARANO CONTRO CHI SI FA IL MAZZO

PIEMONTE E VDA, DIFFERENZA TROVATA (MA NON SI DEVONO NASCONDERE LE CARTE?)

SICILIA, APPELLO ALLA UNITARIETÀ TAVOLO NEGOZIALE DI CONFRONTO

LA PROTESTA DEL SAPPE: "NO AI TAGLI" PETIZIONE NELLE PIAZZE DEL PICENO

LODI, SVENTATO TENTATIVO DI EVASIONE

INTERPELLO NAZIONALE ANNO 2013 RUOLI DIRETTIVI CORPO POLIZIA PENITENZIARIA - GRADUATORIE DEFINITIVE (AREA RISERVATA)

REGGIO EMILIA, OPG. SAPPE: SERVE CAMERA IMBOTTITA

CONSULTA SICUREZZA, BASTE MENZOGNE, ANNUNCI E PROMESSE SU TETTO SALARIALE. RENZI CI ASCOLTI

LODI: IL SINDACATO: "CELLE APERTE, COSI' MANCA LA SICUREZZA"

TENTATIVO DI FUGA DAL CARCERE DI LODI SOTTO ACCUSA LA PALAZZINA DELLA BIBLIOTECA

SIRACUSA. ISTITUTI PENITENZIARI, ALLARME DEL "SAPPE": SITUAZIONE DRAMMATICA

CRITICITÀ INTRAMURALE OSPEDALE PSICHIATRICO GIUDIZIARIO DI REGGIO EMILIA

CAIRO MONTENOTTE, "SERVE UN NUOVO CARCERE MA ANCHE FRONTEGGIARE LA CARENZA DI 300 POLIZIOTTI"

MODENA, CELLE SOVRAFFOLLATE: TRECENTO DETENUTI CHIEDONO IL RISARCIMENTO

RIMINI, DETENUTO TENTA IL SUICIDIO: SALVATO

L'ADDIO AL 63ENNE SUICIDA DIETRO LE SBARRE A POGGIOREALE

"A POGGIOREALE SI MUORE DI PIU' TUTTE LE ALTRE CARCERI ITALIANE"

SLOGAN E FISCHIETTI, CLIMA ROVENTE PER IL VICE MINISTRO A CAIRO MONTENOTTE

CONTRATTO. LA POLIZIA TRATTA MA NON SI FIDA

LE ASSUNZIONI NEL CORPO DI POLIZIA PENITENZIARIA AUTORIZZATE DAL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO PER IL 2014

CONTRATTO: LA CONSULTA SICUREZZA NON ACCETTA DIKTAT. POLIZIA PENITENZIARIA: I NUMERI DELLE NUOVE ASSUNZIONI. TUTTO NEL NUOVO SAPPEINFORMA!

PIEMONTE E VALLE D'AOSTA, ESENZIONE TURNI NOTTURNI PERSONALE ULTRA 50ENNE: TROVA LE DIFFERENZE...

STATALI: CONSULTA SICUREZZA; BENE PROPOSTE M5S, RENZI LATITA

LA CONSULTA SICUREZZA INCONTRA IL MOVIMENTO CINQUE STELLE A MONTECITORIO CON LUIGI DI MAIO. "APPOGGIAMO PROPOSTA TASSAZIONE SLOT MACHINE E ISTITUZIONE 8 PER MILLE DA DESTINARE A SICUREZZA?

LANCIANO, LA POLIZIA DEL CARCERE INCONTRA IL PROVVEDITORE E SOSPENDE LA PROTESTA

>>   Donato Capece - SAPPE Sindacato Autonomo Polizia Penitenziaria

Area Riservata - Registrati - Ricorda Password
Username
Password
  
 
----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
 >Circolari DAP Circolari DAP
            (novità aree tematiche)
 >Circolari DAP Guide Sappe  
----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
 Rubrica indirizzi Polizia Penitenziaria Indirizzi Carceri/Uffici  >Circolari DAP Convenzioni Sappe  
Migliora la tua navigazione con Alexa  

Sappe Informa
SAPPEINFORMA N. 25/2014









PROPOSTA DI RICORSO GRATUITO PER ISCRITTI SAPPE SU INDEBITA TRATTENUTA
2,5%
SUL TRATTAMENTO STIPENDIALE

Vai al modulo di preadesione

 

Come è noto dal 1° gennaio 2011 tutti i colleghi subiscono un’ingiustificata
trattenuta del 2,5 % sulla retribuzione in base ad un’errata applicazione del Decreto
Legge 78 del 2010.


Un danno consistente, di circa 40 euro pro-capite al mese. Il TAR Calabria con la
sentenza del 18 gennaio 2012, ha dichiarato l’illegittimità della predetta trattenuta
rilevando l’incompatibilità del vecchio regime con il nuovo sistema di calcolo.


L’Amministrazione, in buona sostanza, dal 1° gennaio 2011 avrebbe dovuto
sospendere il prelievo del 2,50% operato ai nostri danni.


Piuttosto che perdere tempo e soldi con inutili diffide all’Amministrazione,
raccogliendo le istanze che ci pervengono dalle varie sedi, abbiamo deciso di
promuovere un ricorso gratuito per gli scritti al Sappe, su base nazionale.


Per motivi organizzativi è indispensabile conoscere con maggior precisione
possibile il numero degli interessati.


Chi fosse interessato a proporre il ricorso è invitato a compilare in ogni sua parte
ed a trasmettere urgentemente il modulo di preadesione divulgando il più
possibile la presente iniziativa per raccogliere il maggior numero possibile di
adesioni.


L’UNIONE FA LA FORZA.


Tutti coloro i quali invieranno il modulo di preadesione riceveranno ulteriori
indicazioni all’indirizzo e-mail ivi specificato, per il conferimento del mandato
difensivo agli Avvocati incaricati dal Sappe.