Sappe - Sindacato Autonomo Polizia Penitenziaria


Le ultime 30

S. CATALDO, DETENUTO AGGREDISCE AGENTE

RIETI, BANDO ALLE CHIACCHIERE DEI SOLITI NOTI

MILANO, ARRESTATO IL DETENUTO EVASO

PORDENONE, POCA SICUREZZA IN CARCERE. INCONTRO A PADOVA IL 18.12.2014

TRE AGENTI AGGREDITI DA UN DETENUTO A GAZZI

PADOVA, TELEFONINI E GRAPPA IN CELLA. LA DENUNCIA DEL SAPPE

RUOLO DIRETTIVO ORDINARIO E SPECIALE, RAPPORTI INFORMATIVI ANNO 2014

GENOVA MARASSI, E' PATRIZIA COSTA LA POLIZIOTTA DELL'ANNO

PRESO DETENUTO PERUVIANO EVASO A MILANO. ERA FUGGITO DA FATEBENEFRATELLI MENTRE ERA IN ATTESA INTERVENTO

S. CATALDO, DETENUTO AGGREDISCE AGENTE PENITENZIARIO DURANTE UN CONTROLLO

CIVITAVECCHIA, RECLUSO TENTA SUICIDIO: SALVATO DAGLI AGENTI

PROCEDURE DI ASSEGNAZIONE IN PRIMA NOMINA DEI VICE ISPETTORI: NUOVE SEDI

ESITO PROVE SCRITTE CONCORSO INTERNO PER LA NOMINA ALLA QUALIFICA DI ISPETTORE SUPERIORE DEL RUOLO MASCHILE

MESSINA, TRE AGENTI AGGREDITI DA UN DETENUTO

ARIANO, DROGA NEL REGALO DI NATALE

NOVARA, TENSIONE IN CARCERE "MANCA IL CONFRONTO CON LA DIREZIONE

RAPPORTI INFORMATIVI ANNO 2014: LE INDICAZIONI DEL SAPPE

LAVORO STRAORDINARIO PERSONALE POL.PEN. ESERCIZIO FINANZIARIO 2015

ENTE DI ASSISTENZA, SUSSIDI 2014: I SOLDI STANZIATI E RIPARTITI IN PERIFERIA

VARESE, AGENTI ARRESTATI. FATTO GRAVE, MA NON SI CRIMINALIZZI LA POLIZIA PENITENZIARIA

AIROLA E NISIDA: MAGGIORENNI TRASFERITI IN CARCERE MINORILI, C'╚ TENSIONE

MILANO, EVADE DALL'OSPEDALE PRIMA DELL'INTERVENTO

NOVARA, PROCLAMATO LO STATO DI AGITAZIONE DEL PERSONALE

PARMA, LETTO A FUOCO IN CELLA. AGENTI INTOSSICATI

PADOVA: CHIAVETTE USB E TELEFONINI IN CELLA

PESCARA, TENTA IL SUICIDIO IN CELLA. SALVATO DAGLI AGENTI

VARESE, ARRESTATI 5 AGENTI. SAPPE: "NON GETTARE FANGO. POLIZIA PENITENZIARIA E' SANA"

S. MARIA CAPUA V., CHIESTO VERTICE PER IL CARCERE

VERONA, PET THERAPY IN CARCERE. SAPPE: FATE LAVORARE I DETENUTI

SANTI CONSOLO IL NUOVO CAPO DAP, IL SAPPE A RAITRE, TRASFERIMENTI ISPETTORI...

>>   Alloggi fatiscenti Polizia Penitenziaria - Mi Manda RAI3

Area Riservata - Registrati - Ricorda Password
Username
Password
  
 
----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
 >Circolari DAP Circolari DAP
            (novità aree tematiche)
 >Circolari DAP Guide Sappe  
----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
 Rubrica indirizzi Polizia Penitenziaria Indirizzi Carceri/Uffici  >Circolari DAP Convenzioni Sappe  
Migliora la tua navigazione con Alexa  

Sappe Informa
SAPPEINFORMA N. 32/2014









PROPOSTA DI RICORSO GRATUITO PER ISCRITTI SAPPE SU INDEBITA TRATTENUTA
2,5%
SUL TRATTAMENTO STIPENDIALE

Vai al modulo di preadesione

 

Come è noto dal 1° gennaio 2011 tutti i colleghi subiscono un’ingiustificata
trattenuta del 2,5 % sulla retribuzione in base ad un’errata applicazione del Decreto
Legge 78 del 2010.


Un danno consistente, di circa 40 euro pro-capite al mese. Il TAR Calabria con la
sentenza del 18 gennaio 2012, ha dichiarato l’illegittimità della predetta trattenuta
rilevando l’incompatibilità del vecchio regime con il nuovo sistema di calcolo.


L’Amministrazione, in buona sostanza, dal 1° gennaio 2011 avrebbe dovuto
sospendere il prelievo del 2,50% operato ai nostri danni.


Piuttosto che perdere tempo e soldi con inutili diffide all’Amministrazione,
raccogliendo le istanze che ci pervengono dalle varie sedi, abbiamo deciso di
promuovere un ricorso gratuito per gli scritti al Sappe, su base nazionale.


Per motivi organizzativi è indispensabile conoscere con maggior precisione
possibile il numero degli interessati.


Chi fosse interessato a proporre il ricorso è invitato a compilare in ogni sua parte
ed a trasmettere urgentemente il modulo di preadesione divulgando il più
possibile la presente iniziativa per raccogliere il maggior numero possibile di
adesioni.


L’UNIONE FA LA FORZA.


Tutti coloro i quali invieranno il modulo di preadesione riceveranno ulteriori
indicazioni all’indirizzo e-mail ivi specificato, per il conferimento del mandato
difensivo agli Avvocati incaricati dal Sappe.