Sappe - Sindacato Autonomo Polizia Penitenziaria


Le ultime 30

ROMA, INCENDIO NEL CARCERE MINORILE DI CASAL DEL MARMO SVENTATO DA GRANDE PROFESSIONALITA? AGENTI

FUNZIONARI POLIZIA PENITENZIARIA AGLI ISTITUTI MINORILI, COMUNICAZIONE MINISTERO DELLA GIUSTIZIA

LUTTO ALLA C.C. DI COMO. IL CORDOGLIO DELLA SEGRETERIA PROVINCIALE SAPPE

PRESUNTE VIOLENZE IN VIA BURLA IL GIP ARCHIVIA LE ACCUSE DI ASSARAG

DETENUTO USTIONATO CON OLIO BOLLENTE A MODENA

SFAP PARMA, PASSAGGIO CONSEGNE DI DIECI MINUTI PER IL PERSONALE DI POLIZIA PENITENZIARIA

"NELLE NOSTRE CARCERI CI SONO TRECENTO POTENZIALI JIHADISTI"

MONZA, DETENUTO TENTA DI INCENDIARE LA CELLA POI ASSALE UN MEDICO E DUE AGENTI

SANT'ANNA, DETENUTO CERCA DI DARSI FUOCO

"TENSIONI A SANT'ANNA, STOP ALLE RELAZIONI SINDACALI"

PARMA, "CERTOSA, MOLTE CRITICITA"

SCUOLA DI PERFEZIONAMENTO PER LE FORZE DI POLIZIA - 36 ° 37° E 38° CORSO DI II° LIVELLO DI ANALISI CRIMINALE

SCUOLA DI PERFEZIONAMENTO PER LE FORZE DI POLIZIA - 96 ° 97° 98° E 99° CORSO DI AGGIORNAMENTO COORDINAMENTO INTERFORZE E COOPERAZIONE INTERNAZIONALE

CORSI PATENTI DI SERVIZIO

PROBLEMATICHE ISTITUTO PENITENZIARIO MINORILE QUARTUCCIU, INCONTRO CON IL CAPO DIPARTIMENTO

SCUOLA DI PERFEZIONAMENTO PER LE FORZE DI POLIZIA. XXXII CORSO DI ALTA FORMAZIONE PER FUNZIONARI/UFFICIALI APPARTENENTI ALLE FORZE DI POLIZIA ANNO ACCADEMICO 2016/2017

MONZA, UN EGIZIANO CERCA DI DARE FUOCO AL CARCERE "L'ORGANICO E' SCARSO"

CRITERI ELARGIZIONE SUSSIDI - ANNO 2016

TERNI, CARCERE, PER LA MENSA TROVATA UNA SOLUZIONE?

TERNI, SOTTO ACCUSA LA MENSA IN CARCERE PER I CIBI SERVITI E L'IGIENE

SULMONA, GUGLIELMI (SAPPE): "IN CARCERE TROPPI DETENUTI"

CP NAPOLI SECONDIGLIANO, ESECUZIONE DELLA PENA E CIRCUITO ALTA SICUREZZA

VASTO, NELLA MENSA AGENTI SOLO "PICCOLI INTERVENTI DI MANUTENZIONE": NUOVA MOBILITAZIONE DELLA POLIZIA PENITENZIARIA

CREMONA, IN CARCERE LA COMMISSIONE SPECIALE

MACOMER, ULTIMO TRASLOCO DEI MATERIALI DELL'EX CARCERE

MINISTERO DELLA GIUSTIZIA, DISPONIBILITA' STANZA SINDACALE

CAIRO, USO DEGLI ALLOGGI DELLE SCUOLE DI FORMAZIONE

MODENA, "AGGREDITO UN ALTRO AGENTE DELLA PENITENZIARIA ADESSO BASTA"

L'AQUILA, CARCERE DI PRETURO, IL SAPPE DENUNCIA: "TROPPI DISAGI PER GLI AGENTI"

NEL CARCERE DI VASTO TORNA LA PROTESTA SULLA MENSA AGENTI

>>   Proselitismo jihadista nelle carceri: Andrea Orlando a Unomattina - 20 luglio 2016

Area Riservata - Registrati - Ricorda Password
Username
Password
  
 
----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
 >Circolari DAP Circolari DAP
            (novità aree tematiche)
 >Circolari DAP Guide Sappe  
----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
 Rubrica indirizzi Polizia Penitenziaria Indirizzi Carceri/Uffici  >Circolari DAP Convenzioni Sappe  
Migliora la tua navigazione con Alexa  

Sappe Informa
SAPPEINFORMA N. 03/2016









PROPOSTA DI RICORSO GRATUITO PER ISCRITTI SAPPE SU INDEBITA TRATTENUTA
2,5%
SUL TRATTAMENTO STIPENDIALE

Vai al modulo di preadesione

 

Come è noto dal 1° gennaio 2011 tutti i colleghi subiscono un’ingiustificata
trattenuta del 2,5 % sulla retribuzione in base ad un’errata applicazione del Decreto
Legge 78 del 2010.


Un danno consistente, di circa 40 euro pro-capite al mese. Il TAR Calabria con la
sentenza del 18 gennaio 2012, ha dichiarato l’illegittimità della predetta trattenuta
rilevando l’incompatibilità del vecchio regime con il nuovo sistema di calcolo.


L’Amministrazione, in buona sostanza, dal 1° gennaio 2011 avrebbe dovuto
sospendere il prelievo del 2,50% operato ai nostri danni.


Piuttosto che perdere tempo e soldi con inutili diffide all’Amministrazione,
raccogliendo le istanze che ci pervengono dalle varie sedi, abbiamo deciso di
promuovere un ricorso gratuito per gli scritti al Sappe, su base nazionale.


Per motivi organizzativi è indispensabile conoscere con maggior precisione
possibile il numero degli interessati.


Chi fosse interessato a proporre il ricorso è invitato a compilare in ogni sua parte
ed a trasmettere urgentemente il modulo di preadesione divulgando il più
possibile la presente iniziativa per raccogliere il maggior numero possibile di
adesioni.


L’UNIONE FA LA FORZA.


Tutti coloro i quali invieranno il modulo di preadesione riceveranno ulteriori
indicazioni all’indirizzo e-mail ivi specificato, per il conferimento del mandato
difensivo agli Avvocati incaricati dal Sappe.