Sappe - Sindacato Autonomo Polizia Penitenziaria


Le ultime 30

NUOVO DIARIO PROVE SCRITTE DEL CONCORSO A 300 ALLIEVI AGENTI DEL CORPO DI POLIZIA PENITENZIARIA MASC

RIORDINO DELLE CARRIERE: ECCO IL PROVVEDIMENTO PUBBLICATO IN GAZZETTA UFFICIALE

ANNULLATI I CONCORSI DA AGENTE - 300 POSTI UOMO E 100 POSTI DONNE

NUOVO DIARIO PROVE SCRITTE DEL CONCORSO A 100 ALLIEVI AGENTI DEL CORPO DI POLIZIA PENITENZIARIA FEMM

NAPOLI, PAURA NEL CARCERE DI POGGIOREALE FIAMME IN UNA CELLA

SALERNO, RISSA FRA DETENUTI, FERMATI IN QUATTRO

FERRARA, AGENTI NEL CAOS, LA RABBIA DEL SAPPE

VITERBO, LA PROTESTA DELLA POLIZIA PENITENZIARIA "AGGRESSIONI E CARENZE DI PERSONALE"

ASSEGNAZIONE DEFINITIVA DEL COMANDANTE DEL REPARTO II PP DI REGGIO EMILIA

VELLETRI, SUICIDIO DETENUTO IN CARCERE. SAPPE: SOTTOVALUTATO NOSTRO ALLARME BOMBOLETTE

PAOLA, SUICIDI IN CARCERE RISPOSTA DEI MINISTRI AGENTI ESTRANEI AI FATTI

PISA, "UN ATTACCO PERICOLOSO E GRAVE E' UN SEGNALE DA NON SOTTOVALUTARE"

PISA, DETENUTO BRUCIA MATERASSO "DON BOSCO AD ALTA TENSIONE"

SALERNO, RISSA TRA DETENUTI CON COLTELLO FERITI IN QUATTRO

PISA, NORDAFRICANO DA' FUOCO A UN MATERASSO

PISA, "SICUREZZA E CARENZE NESSUNO ASCOLTA LE NOSTRE RICHIESTE"

NAPOLI, FIAMME A POGGIOREALE, SFIORATA LA STRAGE

PRATO SUICIDA IN CELLA COL GAS E UN SACCHETTO "MENZOGNE SU DI ME"

NAPOLI, PRESUNTE VIOLENZE E "CELLA ZERO": INTERVIENE IL SAPPE

TRIESTE, "CARCERE AFFOLLATO, SEMPRE PIU' RISSE"

ARIANO IRPINO, FURGONE DELLA PENITENZIARIA IN FIAMME SULL'A16: E' POLEMICA

TORINO, ROM DI 22 ANNI EVADE E LASCIA LA FIGLIA DI UN ANNO E MEZZO

PISA, ESPLOSIONI NELLA NOTTE: TRE MOLOTOV COLPITA LA POLIZIA PENITENZIARIA

CONCORSO AGENTI: ECCO LE DATA DELLA BANCA DATI QUIZ ED I CALENDARI DELLE PROVE

EMERGENZA IDRICA ARIANO IRPINO

CAMPANIA, NUCLEI PROVINCIALI MOBILITÀ E RICHIESTA CHIARIMENTI

PERUGIA, DIETRO LE SBARRE I CONTI NON TORNANO POCHI AGENTI E RECLUSI TROPPO "LIBERI"

FORLI, CARCERE, DUE AGENTI AGGREDITI

PADOVA, "DUE PALAZZI, SITUAZIONE INSOSTENIBILE"

NUOVO SISTEMA INFORMATIVO SIAT 2.0 FORMAZIONE FOCAL POINT

>>   Carcere Perugia Capanne: SAPPE denuncia le criticità del penitenziario

Area Riservata - Registrati - Ricorda Password
Username
Password
  
 
----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
 >Circolari DAP Circolari DAP
            (novità aree tematiche)
 >Circolari DAP Guide Sappe  
----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
 Rubrica indirizzi Polizia Penitenziaria Indirizzi Carceri/Uffici  >Circolari DAP Convenzioni Sappe  
Migliora la tua navigazione con Alexa  

Sappe Informa
SAPPEINFORMA N. 03/2016









PROPOSTA DI RICORSO GRATUITO PER ISCRITTI SAPPE SU INDEBITA TRATTENUTA
2,5%
SUL TRATTAMENTO STIPENDIALE

Vai al modulo di preadesione

 

Come è noto dal 1° gennaio 2011 tutti i colleghi subiscono un’ingiustificata
trattenuta del 2,5 % sulla retribuzione in base ad un’errata applicazione del Decreto
Legge 78 del 2010.


Un danno consistente, di circa 40 euro pro-capite al mese. Il TAR Calabria con la
sentenza del 18 gennaio 2012, ha dichiarato l’illegittimità della predetta trattenuta
rilevando l’incompatibilità del vecchio regime con il nuovo sistema di calcolo.


L’Amministrazione, in buona sostanza, dal 1° gennaio 2011 avrebbe dovuto
sospendere il prelievo del 2,50% operato ai nostri danni.


Piuttosto che perdere tempo e soldi con inutili diffide all’Amministrazione,
raccogliendo le istanze che ci pervengono dalle varie sedi, abbiamo deciso di
promuovere un ricorso gratuito per gli scritti al Sappe, su base nazionale.


Per motivi organizzativi è indispensabile conoscere con maggior precisione
possibile il numero degli interessati.


Chi fosse interessato a proporre il ricorso è invitato a compilare in ogni sua parte
ed a trasmettere urgentemente il modulo di preadesione divulgando il più
possibile la presente iniziativa per raccogliere il maggior numero possibile di
adesioni.


L’UNIONE FA LA FORZA.


Tutti coloro i quali invieranno il modulo di preadesione riceveranno ulteriori
indicazioni all’indirizzo e-mail ivi specificato, per il conferimento del mandato
difensivo agli Avvocati incaricati dal Sappe.