Sappe - Sindacato Autonomo Polizia Penitenziaria


Le ultime 30

S.MARIA CAPUA VETERE, ALLARME SICUREZZA NEL CARCERE AGENTI AGGREDITI DAI DETENUTI

VERONA, NIENTE MENSA PER I POLIZIOTTI AL LAVORO IN CARCERE

CASO CUCCHI, TUTTI ASSOLTI. E IL SAPPE QUERELA LA SORELLA ILARIA...

SANT'ANNA, CAOS E PROTESTE SEDATE A FATICA

TORINO, TENTA DI SCAPPARE DALLA CELLA CON SEGHETTI E LENZUOLA

MODENA, L'INTERVENTO DELLA PREFETTURA DOPO LE SEGNALAZIONI DEL SAPPE

S.MARIA CAPUA VETERE, I SEGRETARI CAPECE E FATTORELLO IN VISITA AL CARCERE

RIMBORSO RETTE ASILI NIDO PERSONALE DI POLIZIA PENITENZIARIA ANNO 2013

ALLOGGI COLLETTIVI DI SERVIZIO: CONVOCAZIONE AL DAP L'11 NOVEMBRE

TORINO, ORARI DI APERTURA SALA SPACCIO E CONVEGNO

TORINO, CRITICITÀ MENSA DI SERVIZIO

NOVITÀ, LEGGE DI STABILITÀ E SBLOCCO TETTO STIPENDIALE

MODENA. PROTESTA IN CARCERE, TENTATIVI D'AGGRESSIONE E UN DETENUTO SI TAGLIA E SI CUCE LA BOCCA

CARCERI, DOSSIER DEL SINDACATO SUGLI ISTITUTI DI PENA CASERTANI

FIRENZE. DETENUTA MUORE DI OVERDOSE IN CARCERE IL GARANTE CRUCCOLINI: "E' UNA SCONFITTA"

TENTATO SUICIDIO IN CELLA, RECLUSO FUORI PERICOLO A NAPOLI

QUANDO LA CULTURA E' NEL CARCERE. "IL LAVORO ABBATTE LA RECIDIVA"

9 DICEMBRE, PARTE IL CORSO DI FORMAZIONE PER 486 NEO AGENTI. ECCO IN QUALI SCUOLE ANDRANNO...

BENEVENTO, "CARCERE, POCA SICUREZZA LA, DIREZIONE ASCOLTI GLI OPERATORI"

MODENA. "IN CARCERE I DETENUTI SI CUCIONO LA BOCCA"

BENEVENTO, IL SAPPE: "BASTA AGGRESSIONI IN CARCERE"

CHIUDE LA SCUOLA DI FORMAZIONE E AGGIORNAMENTO DEL PERSONALE DI MONASTIR!

ARIANO IRPINO, ASSEGNI FAMILIARI, PROTESTA DEL SAPPE

TENTATO SUICIDIO A POGGIOREALE DETENUTO INGERISCE DETERGENTE

PESARO, DETENUTO DA' FUOCO ALLA CELLA PAURA E AGENTI INTOSSICATI

ALLOGGI COLLETTIVI DI SERVIZIO, ESITI RICOGNIZIONE NAZIONALE DEL DAP

"CON LA VIGILANZA DINAMICA PIÙ AGGRESSIONI AGLI AGENTI": DONATO CAPECE INTERVISTATO DA "IL TEMPO"

UMBRIA, FESI 2014. CHIARIAMO I FONDAMENTALI...

ALLOGGI PER SCORTE DURANTE LE TRADUZIONI: NOTA DEL DAP AI PRAP

BENEVENTO, ANCORA UNA AGGRESSIONE IN CARCERE

>>   Sappe Times: riorganizzazione Giustizia, Fesi, rimborsi ai detenuti...

Area Riservata - Registrati - Ricorda Password
Username
Password
  
 
----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
 >Circolari DAP Circolari DAP
            (novità aree tematiche)
 >Circolari DAP Guide Sappe  
----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
 Rubrica indirizzi Polizia Penitenziaria Indirizzi Carceri/Uffici  >Circolari DAP Convenzioni Sappe  
Migliora la tua navigazione con Alexa  

Sappe Informa
SAPPEINFORMA N. 29/2014









PROPOSTA DI RICORSO GRATUITO PER ISCRITTI SAPPE SU INDEBITA TRATTENUTA
2,5%
SUL TRATTAMENTO STIPENDIALE

Vai al modulo di preadesione

 

Come è noto dal 1° gennaio 2011 tutti i colleghi subiscono un’ingiustificata
trattenuta del 2,5 % sulla retribuzione in base ad un’errata applicazione del Decreto
Legge 78 del 2010.


Un danno consistente, di circa 40 euro pro-capite al mese. Il TAR Calabria con la
sentenza del 18 gennaio 2012, ha dichiarato l’illegittimità della predetta trattenuta
rilevando l’incompatibilità del vecchio regime con il nuovo sistema di calcolo.


L’Amministrazione, in buona sostanza, dal 1° gennaio 2011 avrebbe dovuto
sospendere il prelievo del 2,50% operato ai nostri danni.


Piuttosto che perdere tempo e soldi con inutili diffide all’Amministrazione,
raccogliendo le istanze che ci pervengono dalle varie sedi, abbiamo deciso di
promuovere un ricorso gratuito per gli scritti al Sappe, su base nazionale.


Per motivi organizzativi è indispensabile conoscere con maggior precisione
possibile il numero degli interessati.


Chi fosse interessato a proporre il ricorso è invitato a compilare in ogni sua parte
ed a trasmettere urgentemente il modulo di preadesione divulgando il più
possibile la presente iniziativa per raccogliere il maggior numero possibile di
adesioni.


L’UNIONE FA LA FORZA.


Tutti coloro i quali invieranno il modulo di preadesione riceveranno ulteriori
indicazioni all’indirizzo e-mail ivi specificato, per il conferimento del mandato
difensivo agli Avvocati incaricati dal Sappe.