Sappe - Sindacato Autonomo Polizia Penitenziaria


Le ultime 30
BASILICATA, "TUTELARE I BASCHI AZZURRI DAL FUMO PASSIVO"

BASILICATA, IL BOLLETTINO DI GUERRA DELLA POLIZIA PENITENZIARIA

VASTO, CASA CIRCONDARIALE, LA MENSA AGENTI SI RIFA' IL LOOK

CARCERE DI LUCERA: CONTINUA LA PROTESTA DEI POLIZIOTTI

FUGA IN COPPIA DAL BECCARIA, RIPRESO IL PIU' GIOVANE

CRITICITÀ ISTITUTI EMILIA ROMAGNA: MANIFESTAZIONE REGIONALE DI PROTESTA, 28 GIUGNO 2016 ORE 10,00 PRESSO IL PRAP DI BOLOGNA

PIEMONTE, LIQUIDAZIONI INDENNITA' MISSIONI E GESTIONE ORGANIZZATIVA

SISTEMA RELAZIONI SINDACALI - REGIONE EMILIA ROMAGNA

CAGLIATI, TENTA DI IMPICCARSI IN CARCERE DETENUTA SALVATA DAGLI AGENTI A UTA

VELLETRI, CARCERE, GLI AGENTI: "SIAMO POCHI, SICUREZZA A RISCHIO"

TERNI, LA MENSA DELLA CASA CIRCONDARIALE FINISCE SOTTO ACCUSA PER IL SAPPE "NON C'E' ABBASTANZA CIBO

BARCELLONA P.G., IL SAPPE: DETENUTO TROVATO SENZA VITA IN CELLA

VASTO, CHIUSA LA MENSA DELLA POLIZIA DOPO LE PROTESTE DEL SAPPE

CRIMINALI, ATTENTI ALLA BANCA DATI DEL DNA (IL SAPPE SUL SETTIMANALE PANORAMA)

L'OMBRA DI GOMORRA SUI CONCORSI DI POLIZIA PENITENZIARIA E PS

LUCERA, PROTESTA LA POLIZIA PENITENZIARIA

VASTO, DOPO LA PROTESTA DEL SAPPE PER LE CONDIZIONI DELLA MENSA, ANCHE IL SINDACO VISITERA' IL CARCERE

LAZIO, FIRMATO L'ACCORDO FESI 2015

FROSINONE E VELLETRI, CARCERI, E STATO DI AGITAZIONE

FROSINONE E VELLETRI, ORGANICI INSUFFICIENTI POLIZIA PENITENZIARIA SUL PIEDE DI GUERRA

RISSA AL CARCERE DI NISIDA SCATENATA DA TRE FAZIONI

TOSCANA/UMBIA, FESI 2015

CAMPANIA, LE CRITICITA' DENUNCIATE DAL SAPPE

MATERA, DETENUTI APPICCANO UN INCENDIO NELLA CELLA, SALVATI DALL'INTERVENTO DEI BASCHI AZZURRI

DISTACCAMENTO CINOFILO DI AVELLINO, ASSEGNAZIONE PROVVISORIE

SALUZZO, "DUE AGENTI DELLA PENITENZIARIA AGGREDITI E FERITI DA UN RECLUSO"

FROSINONE E VELLETRI, STATO DI AGITAZIONE

ESITI COMMISSIONE RICOMPENSE, SEDUTA DEL 21.06.2016 (AREA RISERVATA)

CARINOLA, LE CONFUSIONI DELLA DIREZIONE ALLA FESTA LOCALE...

SCATTA LO STATO D'AGITAZIONE DELLA POLIZIA PENITENZIARIA A REGGIO EMILIA

     
-------------------------------------------------------------------
  >Circolari DAP
 Circolari DAP
--------------------------------------------------------------------
    Rubrica indirizzi Polizia Penitenziaria  Rubrica contatti Istituti e UfficI
Area Riservata
Username
Password
RegistratiRicorda Password

Sappe Informa
SAPPEINFORMA N. 03/2016








Ricongiunzione dei servizi


CHE COSA E' ED A CHI SPETTA

E' la facoltà, conferita ai dipendenti pubblici, di ottenere a domanda, la ricongiunzione di tutti i periodi assicurativi che hanno comportato l'iscrizione a regimi previdenziali obbligatori diversi; al fine di poter fruire di un unico trattamento pensionistico, comprensivo di tutti i periodi di contribuzione

CONDIZIONI PER LA FACOLTA' DI RICONGIUNZIONE

1) Diversi periodi assicurativi posseduti dai dipendenti, semprechè non abbiano già dato luogo alla cessazione del rapporto di lavoro con diritto alla liquidazione del trattamento pensionistico.

2) La ricongiunzione è ammessa quando il dipendente possiede uno o più periodi assicurativi in regime obbligatori diversi da quello di appartenenza al momento della richiesta.

3) Possono chiedere la ricongiunzione i superstiti dei dipendenti aventi diritto a pensione di reversibilità alle medesime condizioni già previste per il dipendente stesso.

4) La ricongiunzione deve riguardare la totalità dei servizi resi precedentemente alla domanda.


NORMATIVA

Legge n. 322/2-4-58;

art. 52 Legge n. 153/30.4.69;

D.P.R. n.1092/29/12/1973 artt. 11, 12, 113, 116;

Legge n. 44/15.3.73;

Legge n.29/2/4/1979;

Legge n. 45/5.3.90;

DLT n.184 del 30/4/1997;


LEGGE 2 APRILE 1958 n. 322

Prevede che per i lavoratori di Pubbliche Amministrazioni iscritti a forme obbligatorie di previdenza, che cessino dal servizio senza aver maturato il diritto a pensione, debba provvedersi alla costituzione della posizione assicurativa presso l'INPS per il periodo corrispondente di servizio reso. L'importo dei contributi e portato in detrazione, fino a concorrenza del suo ammontare, dell'eventuale trattamento in luogo di pensione, spettante all'avente diritto. Sono esclusi, per limiti di legge, i contributi figurativi.


SERVIZI PER I QUALI E' PREVISTA LA COSTITUZIONE DELLA POSIZIONE ASSICURATIVA

1) Servizio prestato nella Polizia Penitenziaria che non ha dato luogo né al trattamento ordinario né a quello privilegiato.

2) Agenti Ausiliari trattenuti di leva


LEGGE 7 FEBBRAIO 1979 N.29

Ha conferito ai dipendenti pubblici la facoltà di ottenere a domanda la ricongiunzione di tutti i periodi assicurativi che hanno comportato l'iscrizione a regimi previdenziali obbligatori diversi al fine di un unico trattamento pensionistico comprensivo di tutti i periodi di contribuzione.


A CHI SPETTA E COME SI OTTIENE

Ai dipendenti che si trovavano in attività di servizio alla data del 24 febbraio 1979 od assunti successivamente.

L'istanza in carta semplice deve essere inoltrata alle Direzioni degli Istituti di appartenenza competenti per territorio.