Sappe - Sindacato Autonomo Polizia Penitenziaria


Le ultime 30
AMMINISTRAZIONE PENITENZIARIA: PUBBLICATI I DECRETI MINISTERIALI NIC, GOM, SADAV E SERVIZIO DI VIGILANZA SULLA SICUREZZA

RUOLO ISPETTORI DEL CORPO DELLA POLIZIA PENITENZIARIA: APPLICAZIONE RIORDINO DELLE CARRIERE E PROCEDURE PROPEDEUTICHE AGLI INQUADRAMENTI IN FASE TRANSITORIA

VERBALE RIUNIONE DEL 24 LUGLIO 2017 - MOBILITÀ A DOMANDA DA INTERPELLO ORDINARIO ANNO 2015 - RUOLO DEGLI ISPETTORI E SOVRINTENDENTI MASCHILE E FEMMINILE

POLIZIA E MILITARI ECCO GLI AUMENTI DEL NUOVO CONTRATTO

LA VERGOGNA DELLO STABILIMENTO BALNEARE "ACQUA E SALE" DI MACCARESE: OSPITI IN CASA NOSTRA...

CAOS E ANARCHIA NEL CARCERE DI BIELLA

BIELLA, SITUAZIONE ALLARMANTE. SOLLECITO INTERVENTI

BASE NAVALE DEL CORPO DI POLIZIA PENITENZIARIA - MOTOVEDETTE DI STANZA NELLA BASE NAVALE DI LIVORNO

CARCERE DI SASSARI, CRITICITA E PROBLEMATICHE

CALABRIA, MODIFICHE ALLA LEGGE REGIONALE 35-2015: TRASPORTO PUBBLICO

TERAMO, SOLLECITO PROVVEDIMENTO DOPO ENNESIMA SCOSSA TELLURICA

LAUREANA DI BORRELLO, CONTESTAZIONE ORDINE DI SERVIZIO SU CONTINUITÀ DELLA MALATTIA

TERAMO, PARTECIPAZIONE DEL PERSONALE DI POLIZIA PENITENZIARIA AL CORSO DI AGGIORNAMENTO

CASA CIRCONDARIALE DI BOLOGNA VISITE OSPEDALIERE DETENUTI

TARANTO, GRAVI CRITICITA E DISAGIO OPERATIVO PERSONALE POLIZIA PENITENZIARIA

CASA CIRCONDARIALE S AGOSTINO SAVONA, LA DISFATTA A SEGUITO DI UNA SCELLERATA DECISIONE DI CHIUSURA

IN AREA RISERVATA LE GRADUATORIE DEFINITIVE INTERPELLO ANNO 2016, RUOLI NON DIRETTIVI (ISPETTORI-SOVRINTENDENTI - AGENTI/ASSISTENTI)

A SEGUITO DI INTERVENTO DEL SAPPE IL DAP RICONOSCE RIMBORSO SPESE AGLI ALLIEVI AGENTI IN TIROCINIO

PROTESTA E RICHIESTA DIFFIDA PER PRIVATIZZAZIONE DI FATTO STABILIMENTO BALNEARE ROMA MACCARESE

SIT IN CRITICITA BIELLA IL 1 AGOSTO

C.C. MATERA - STATO D'AGITAZIONE PERSONALE POLIZIA PENITENZIARIA

ESITI COMMISSIONE RICOMPENSE, SEDUTA DEL 26.07.2017

RINNOVO CONTRATTUALE: ESITI INCONTRO ALLA FUNZIONE PUBBLICA DEL 25.07.2017

FERRARA, IL CARCERE STA SCOPPIANDO "TROPPA VIOLENZA IN CELLA"

REGGIO EMILIA, BARRICATI NELLE CELLE MINACCIANO GLI AGENTI DEL CARCERE

RIORDINO DELLE CARRIERE E RIALLINEAMENTO: ECCO LA NOTA DEL DAP CHE CONTIENE I PROVVEDIMENTI DI PRIMA ATTUAZIONE. TUTTI GLI INTERVENTI

CONVENZIONE CON CASA EDITRICE LA TRIBUNA: I CODICI A UN PREZZO SPECIALE DEDICATO A ISCRITTI SAPPE!

IMPERIA, GESTIONE DEL PERSONALE

171°/172° CORSO AGENTI. SCUOLA DI CAIRO: CONTROLLO NELLE CAMERE DEGLI ALLIEVI AGENTI/MODIFICA PROGETTO CORSI DI STUDI

PUGLIA, IL CICLONE ROBIN...

     
-------------------------------------------------------------------
  >Circolari DAP
 Circolari DAP
--------------------------------------------------------------------
    Rubrica indirizzi Polizia Penitenziaria  Rubrica contatti Istituti e UfficI
Area Riservata
Username
Password
RegistratiRicorda Password

Sappe Informa
SAPPEINFORMA N. 03/2016








Ricongiunzione dei servizi


CHE COSA E' ED A CHI SPETTA

E' la facoltà, conferita ai dipendenti pubblici, di ottenere a domanda, la ricongiunzione di tutti i periodi assicurativi che hanno comportato l'iscrizione a regimi previdenziali obbligatori diversi; al fine di poter fruire di un unico trattamento pensionistico, comprensivo di tutti i periodi di contribuzione

CONDIZIONI PER LA FACOLTA' DI RICONGIUNZIONE

1) Diversi periodi assicurativi posseduti dai dipendenti, semprechè non abbiano già dato luogo alla cessazione del rapporto di lavoro con diritto alla liquidazione del trattamento pensionistico.

2) La ricongiunzione è ammessa quando il dipendente possiede uno o più periodi assicurativi in regime obbligatori diversi da quello di appartenenza al momento della richiesta.

3) Possono chiedere la ricongiunzione i superstiti dei dipendenti aventi diritto a pensione di reversibilità alle medesime condizioni già previste per il dipendente stesso.

4) La ricongiunzione deve riguardare la totalità dei servizi resi precedentemente alla domanda.


NORMATIVA

Legge n. 322/2-4-58;

art. 52 Legge n. 153/30.4.69;

D.P.R. n.1092/29/12/1973 artt. 11, 12, 113, 116;

Legge n. 44/15.3.73;

Legge n.29/2/4/1979;

Legge n. 45/5.3.90;

DLT n.184 del 30/4/1997;


LEGGE 2 APRILE 1958 n. 322

Prevede che per i lavoratori di Pubbliche Amministrazioni iscritti a forme obbligatorie di previdenza, che cessino dal servizio senza aver maturato il diritto a pensione, debba provvedersi alla costituzione della posizione assicurativa presso l'INPS per il periodo corrispondente di servizio reso. L'importo dei contributi e portato in detrazione, fino a concorrenza del suo ammontare, dell'eventuale trattamento in luogo di pensione, spettante all'avente diritto. Sono esclusi, per limiti di legge, i contributi figurativi.


SERVIZI PER I QUALI E' PREVISTA LA COSTITUZIONE DELLA POSIZIONE ASSICURATIVA

1) Servizio prestato nella Polizia Penitenziaria che non ha dato luogo né al trattamento ordinario né a quello privilegiato.

2) Agenti Ausiliari trattenuti di leva


LEGGE 7 FEBBRAIO 1979 N.29

Ha conferito ai dipendenti pubblici la facoltà di ottenere a domanda la ricongiunzione di tutti i periodi assicurativi che hanno comportato l'iscrizione a regimi previdenziali obbligatori diversi al fine di un unico trattamento pensionistico comprensivo di tutti i periodi di contribuzione.


A CHI SPETTA E COME SI OTTIENE

Ai dipendenti che si trovavano in attività di servizio alla data del 24 febbraio 1979 od assunti successivamente.

L'istanza in carta semplice deve essere inoltrata alle Direzioni degli Istituti di appartenenza competenti per territorio.