Sappe - Sindacato Autonomo Polizia Penitenziaria


Pianeta Carcere, tutte le notizie sul carcere, detenuti, penitenziari in Italia e all'estero
Le ultime 30
SANREMO, ALTRO CHE SALUBRITÀ E SICUREZZA...

PADOVA, UNA UNITÀ DI CRISI PER IL CARCERE

A POGGIOREALE 'SOLO' 1800 RECLUSI

MARASSI, LANCIATI DROGA E CELLULARI

"LANCIO DEL PACCO" NEL CARCERE DI GENOVA: OLTRE AGLI ALIMENTI, ANCHE DROGA E CELLULARI

I PENALISTI: "PALMA NOME GIUSTO AL DAP"

GESTIONE INTRAMURALE DETENUTI CON DISTURBI PSICHICI, SETTORE OPG PRESSO II PP DI REGGIO EMILIA

IMPERIA, SOLLECITO INTERVENTI PER CARENZE E CRITICITÀ

CARCERI: SAPPE, DETENUTO STRANIERO SI IMPICCA IN CELLA A PISA

IMPERIA, CRITICITÀ

BENEVENTO, ANOMALIE GESTIONE PERSONALE UFFICIO SERVIZI

'LANCIO DEL PACCO" NELL'ORA D'ARIA DENTRO UN CELLULARE E DELLA CANNABIS

CARCERE DI MARASSI, NEL CORTILE PIOVONO "PACCHI REGALO" DESTINATI AI DETENUTI

DETENUTO TORNA DA PERMESSO PREMIO CON DROGA, DENUNCIATO

MARASSI, DAI PALAZZI VICINI LANCIO DI DROGA E CELLULARI AI DETENUTI

TRANI, NUOVO COLPO MESSO A SEGNO DA VERA (UNITÀ CINOFILA POLIZIA PENITENZIARIA)

DROGA E CELLULARI LANCI NEL CARCERE DI GENOVA

CARCERI, LE INASCOLTATE DENUNCE DEL SAPPE SU "IL GARANTISTA"

LIGURIA, ALLOGGI E CANONE D'AFFITTO: DIFFIDATE DAGLI SMEMORATI...

"FORTE URBANO, TROPPA PROMISCUITA'. SI ALLONTANINO GLI INTERNATI E SI TRASFORMI LA STRUTTURA"

UN FANTASMA SULLA MANIFESTAZIONE DI ROMA...

SICUREZZA: STANZIATI APPENA 10 MILIONI PER POLIZIA E VIGILI DEL FUOCO, AL PALO PENITENZIARI E FORESTALI. I SINDACATI AUTONOMI CONTESTANO LE RISORSE STANZIATE PER I COMPARTI SICUREZZA E SOCCORSO PUBBLI

PROTESTA A ROMA. LE FORZE DELL'ORDINE: "VOLETE ANCHE IL SANGUE?" (RASSEGNA STAMPA)

CAIRO MONTENOTTE, IL MINISTRO ORLANDO VISITERÀ LA SCUOLA DI FORMAZIONE IL 15 SETTEMBRE

ROSSANO, IL SAPPE DIFENDE IL CARCERE "QUESTO NON E' AFFATTO UN LAGER, QUI MANCANO UOMINI E MEZZI"

SICUREZZA, A ROMA LA MANIFESTAZIONE DELLA CONSULTA SICUREZZA. SAPPE, "ASSUMERE ANCHE IDONEI NON VINCITORI"

UN SUCCESSO LA MANIFESTAZIONE DI SAPPE E CONSULTA SICUREZZA DEL 27 AGOSTO 2014! PRIME IMMAGINI

SPENDING REVIEW: LA CONSULTA SICUREZZA PROTESTA NELLA CAPITALE

NTP TRANI, INDECOROSA SITUAZIONE UFFICI

LA BANDIERA DEL SAPPE NEL CIELO DI ROMA PER SALUTARE LE AMICHE E GLI AMICI NON PIÙ CON NOI

     
-------------------------------------------------------------------
  >Circolari DAP
 Circolari DAP
--------------------------------------------------------------------
    Rubrica indirizzi Polizia Penitenziaria  Rubrica contatti Istituti e UfficI
Area Riservata
Username
Password
RegistratiRicorda Password

Sappe Informa
SAPPEINFORMA N. 22/2014








Ricongiunzione dei servizi


CHE COSA E' ED A CHI SPETTA

E' la facoltà, conferita ai dipendenti pubblici, di ottenere a domanda, la ricongiunzione di tutti i periodi assicurativi che hanno comportato l'iscrizione a regimi previdenziali obbligatori diversi; al fine di poter fruire di un unico trattamento pensionistico, comprensivo di tutti i periodi di contribuzione

CONDIZIONI PER LA FACOLTA' DI RICONGIUNZIONE

1) Diversi periodi assicurativi posseduti dai dipendenti, semprechè non abbiano già dato luogo alla cessazione del rapporto di lavoro con diritto alla liquidazione del trattamento pensionistico.

2) La ricongiunzione è ammessa quando il dipendente possiede uno o più periodi assicurativi in regime obbligatori diversi da quello di appartenenza al momento della richiesta.

3) Possono chiedere la ricongiunzione i superstiti dei dipendenti aventi diritto a pensione di reversibilità alle medesime condizioni già previste per il dipendente stesso.

4) La ricongiunzione deve riguardare la totalità dei servizi resi precedentemente alla domanda.


NORMATIVA

Legge n. 322/2-4-58;

art. 52 Legge n. 153/30.4.69;

D.P.R. n.1092/29/12/1973 artt. 11, 12, 113, 116;

Legge n. 44/15.3.73;

Legge n.29/2/4/1979;

Legge n. 45/5.3.90;

DLT n.184 del 30/4/1997;


LEGGE 2 APRILE 1958 n. 322

Prevede che per i lavoratori di Pubbliche Amministrazioni iscritti a forme obbligatorie di previdenza, che cessino dal servizio senza aver maturato il diritto a pensione, debba provvedersi alla costituzione della posizione assicurativa presso l'INPS per il periodo corrispondente di servizio reso. L'importo dei contributi e portato in detrazione, fino a concorrenza del suo ammontare, dell'eventuale trattamento in luogo di pensione, spettante all'avente diritto. Sono esclusi, per limiti di legge, i contributi figurativi.


SERVIZI PER I QUALI E' PREVISTA LA COSTITUZIONE DELLA POSIZIONE ASSICURATIVA

1) Servizio prestato nella Polizia Penitenziaria che non ha dato luogo né al trattamento ordinario né a quello privilegiato.

2) Agenti Ausiliari trattenuti di leva


LEGGE 7 FEBBRAIO 1979 N.29

Ha conferito ai dipendenti pubblici la facoltà di ottenere a domanda la ricongiunzione di tutti i periodi assicurativi che hanno comportato l'iscrizione a regimi previdenziali obbligatori diversi al fine di un unico trattamento pensionistico comprensivo di tutti i periodi di contribuzione.


A CHI SPETTA E COME SI OTTIENE

Ai dipendenti che si trovavano in attività di servizio alla data del 24 febbraio 1979 od assunti successivamente.

L'istanza in carta semplice deve essere inoltrata alle Direzioni degli Istituti di appartenenza competenti per territorio.