Sappe - Sindacato Autonomo Polizia Penitenziaria


Pianeta Carcere, tutte le notizie sul carcere, detenuti, penitenziari in Italia e all'estero
Le ultime 30
VERONA, IL DIRETTORE DEL CARCERE TAGLIA LO STRAORDINARIO AI POLIZIOTTI MA PER SE? CHIEDE SOLDI PER RETRIBUIRSENE 500 ORE. IL SAPPE CHIEDE L?INTERVENTO DEL MINISTRO ORLANDO

I.P.M. PONTREMOLI, ATTIVITÀ LAVORATIVA

LECCE, ALTA TENSIONE IN CARCERE NEL GIORNO DI PASQUA. LA PROTESTA DEL SAPPE

IL CONSENSO ALLA PENA NEL PAESE D'ORIGINE NON E' REVOCABILE. IL SAPPE SU IL SOLE 24 ORE

TREVISO, FESTIVITÀ DEL 21 APRILE 2014 "PASQUETTA"

CORSO ALLIEVI VICE ISPETTORI, TRATTAMENTO DI MISSIONE PER PERIODI "ON THE JOB"

APERTURA REPARTO CUSTODIA ATTENUATA FORLÌ, RICHIESTA INCONTRO

PIACENZA, RIUNIONE DEL 9-4-2014 UNITÀ OPERATIVE: RIMOSTRANZE

NUCLEO MODENA, SOLLECITO DECRETO PROVINCIALE

RICHIESTA FUNZIONARI PER GLI ISTITUTI PENALI DI REGGIO EMILIA

ARIANO IRPINO PIANO FERIE ESTIVE ANNO 2014

REGGIO EMILIA, SAPPE: 'ALLERTATO IL PROVVEDITORE REGIONALE'

ANCONA, DETENUTO EVADE DA BARCAGLIONE

CREMONA, TROVATO TELEFONINO IN CARCERE

DISTACCO DI UNITÀ DEL CORPO PRESSO L'UEPE DI VERCELL

PIEMONTE, VERBALE TAVOLO SINDACALE DEL 16 APRILE 2014. CONVOCAZIONE TAVOLO SINDACALE PER IL 9 MAGGIO

CREMONA, RINVENIMENTO DI UN CELLULARE

ASSEGNAZIONE DEI FUNZIONARI DEL RUOLO DIRETTIVO DEL CORPO DI POLIZIA PENITENZIARIA ALLE STRUTTURE MINORILI

SASSARI, AGGRESSIONI

GIUSTIZIA MINORILE, COORDINATORE NAZIONALE SAPPE

ARIANO IRPINO, PIANO FERIE ESTIVO

CORSI DI SPECIALISTA NEL TRATTAMENTO DEI DETENUTI MINORENNI: MATERIE DI FORMAZIONE

CR ROMA REBIBBIA, APERTURA SECONDA SEZIONE DETENTIVA

PERSONALE DELLA CC DI TERAMO A DISPOSIZIONE DEL GOM IN GIORNATA FESTIVA

LOCRI. ISTITUITO UN SERVIZIO "STRADALE" PRESSO LA POLIZIA PENITENZIARIA

REGGIO EMILIA, VIOLENZE IN CARCERE? SAPPE: SUBITO CHIAREZZA

ANCONA, DETENUTO EVADE DA BARCAGLIONE

FROSINONE, SOLLECITO INTERVENTI SU PULIZIA E SALUBRITÀ LUOGHI DI LAVORO

ORSO DI FORMAZIONE PER ALLIEVI VICE ISPETTORI, RITITO DOTAZIONI INDIVIDUALI. REPLICA AL DAP

PALMI E LOCRI, DISTACCO UNITÀ

     
-------------------------------------------------------------------
  >Circolari DAP
 Circolari DAP
--------------------------------------------------------------------
    Rubrica indirizzi Polizia Penitenziaria  Rubrica contatti Istituti e UfficI
Area Riservata
Username
Password
RegistratiRicorda Password

Sappe Informa
SAPPEINFORMA N. 09/2014








Ricongiunzione dei servizi


CHE COSA E' ED A CHI SPETTA

E' la facoltà, conferita ai dipendenti pubblici, di ottenere a domanda, la ricongiunzione di tutti i periodi assicurativi che hanno comportato l'iscrizione a regimi previdenziali obbligatori diversi; al fine di poter fruire di un unico trattamento pensionistico, comprensivo di tutti i periodi di contribuzione

CONDIZIONI PER LA FACOLTA' DI RICONGIUNZIONE

1) Diversi periodi assicurativi posseduti dai dipendenti, semprechè non abbiano già dato luogo alla cessazione del rapporto di lavoro con diritto alla liquidazione del trattamento pensionistico.

2) La ricongiunzione è ammessa quando il dipendente possiede uno o più periodi assicurativi in regime obbligatori diversi da quello di appartenenza al momento della richiesta.

3) Possono chiedere la ricongiunzione i superstiti dei dipendenti aventi diritto a pensione di reversibilità alle medesime condizioni già previste per il dipendente stesso.

4) La ricongiunzione deve riguardare la totalità dei servizi resi precedentemente alla domanda.


NORMATIVA

Legge n. 322/2-4-58;

art. 52 Legge n. 153/30.4.69;

D.P.R. n.1092/29/12/1973 artt. 11, 12, 113, 116;

Legge n. 44/15.3.73;

Legge n.29/2/4/1979;

Legge n. 45/5.3.90;

DLT n.184 del 30/4/1997;


LEGGE 2 APRILE 1958 n. 322

Prevede che per i lavoratori di Pubbliche Amministrazioni iscritti a forme obbligatorie di previdenza, che cessino dal servizio senza aver maturato il diritto a pensione, debba provvedersi alla costituzione della posizione assicurativa presso l'INPS per il periodo corrispondente di servizio reso. L'importo dei contributi e portato in detrazione, fino a concorrenza del suo ammontare, dell'eventuale trattamento in luogo di pensione, spettante all'avente diritto. Sono esclusi, per limiti di legge, i contributi figurativi.


SERVIZI PER I QUALI E' PREVISTA LA COSTITUZIONE DELLA POSIZIONE ASSICURATIVA

1) Servizio prestato nella Polizia Penitenziaria che non ha dato luogo né al trattamento ordinario né a quello privilegiato.

2) Agenti Ausiliari trattenuti di leva


LEGGE 7 FEBBRAIO 1979 N.29

Ha conferito ai dipendenti pubblici la facoltà di ottenere a domanda la ricongiunzione di tutti i periodi assicurativi che hanno comportato l'iscrizione a regimi previdenziali obbligatori diversi al fine di un unico trattamento pensionistico comprensivo di tutti i periodi di contribuzione.


A CHI SPETTA E COME SI OTTIENE

Ai dipendenti che si trovavano in attività di servizio alla data del 24 febbraio 1979 od assunti successivamente.

L'istanza in carta semplice deve essere inoltrata alle Direzioni degli Istituti di appartenenza competenti per territorio.