Sappe - Sindacato Autonomo Polizia Penitenziaria


Le ultime 30
TERAMO, DEGRADO A CASTROGNO

TERAMO, MESSA IN SICUREZZA STRADA

PUGLIA, LEGGE 104: ANCORA UN RICORSO PATROCINATO E VINTO DAL SAPPE"

ASSEGNAZIONI TEMPORANEE: CHIARIMENTI SULLA PRESENZA IN CARICO E "VISTO ARRIVARE"

PROCEDURE DI RECUPERO SOMME INDEBITAMENTE PERCEPITE DAL PERSONALE DEL CORPO: ECCO LA NOTA DEL DAP CHE CHIARISCE COME SI DEVE PAGARE

POTENZA, TENTATA EVASIONE DALL'OSPEDALE SAN CARLO

RINVIO RIUNIONE - D.M. DI ISTITUZIONE NUCLEI POLIZIA PENITENZIARIA PRESSO GLI UEPE

IL NUOVO CARCERE IN PIAZZA DEL POPOLO A SAVONA: MA NON DOVEVA ESSERE COSTRUITO IN VALBORMIDA?

IL NUOVO SAPPEINFORMA: LE NEWS DEL CONCORSO INTERNO V.ISPETTORE, RIORDINO SICUREZZA E DELLE CARRIERE, RIALLINEAMENTO, NUOVO PROCESSO PENALE...

BOLOGNA, DETENUTO TROVATO CON DUE CELLULARI

AOSTA, DETENUTO DANNEGGIA LA CELLA E FERISCE QUATTRO AGENTI DI POLIZIA PENITENZIARIA

CAMPOBASSO, AGENTE AGGREDITO E FERITO, ALTA TENSIONE IN CARCERE

CAMPOBASSO,DETENUTI AGGREDISCONO AGENTE IL SAPPE: SITUAZIONE ESPLOSIVA

CAMPOBASSO, IL SAPPE DENUNCIA: ALTA TENSIONE IN CARCERE

CRITICITA' SCUOLA DI FORMAZIONE E AGGIORNAMENTO DI PARMA

CARCERI MOLISANE A RISCHIO "PIANTE ORGANICHE INADEGUATE"

FUMO PASSIVO, DENUNCIATI ALLA MAGISTRATURA I DIRETTORI DELLE CARCERE PUGLIESI

SAVONA, PROTESTE IN VAL BORMIDA INSORGONO I SINDACI DI CAIRO E CENGIO "IPOTESI STRAVAGANTE E POCO FUNZIONALE"

TRAPANI, CARCERE, IN ARRIVO 25 AGENTI: "SONO POCHI"

LODI, CAMBIO DELLA GUARDIA IN CARCERE

LUCCA, ESAME ESTERNO SUL TUNISINO SUICIDA

LUCCA, "CARCERI, SITUAZIONE ALLARMANTE ALTRO CHE EMERGENZA SUPERATA"

CARCERI TOSCAN,E DUE SUICIDI IN TRE GIORNI: "ADESSO BASTA"

PISA, `AL DON BOSCO LA SITUAZIONE E' GRAVE' LA PROTESTA DEGLI AGENTI CARCERARI

SAVONA, CASO CARCERE: IL SAPPE ADESSO CHIEDE AIUTO AL CAPO DELLO STATO

CP NAPOLI SECONDIGLIANO: EMERGENZA E PROBLEMATICHE

IVREA, NEL CARCERE MANCANO ALMENO 68 AGENTI

SINDACATI IN CAMPO "UN PROGRAMMA PER PREVENIRE I SUICIDI IN CELLA"

PUGLIA, FIRMATO L'ACCORDO DECENTRATO FESI 2016

BELLUNO, INGERISCE CANDEGGINA. DETENUTO IN OSPEDALE

     
-------------------------------------------------------------------
  >Circolari DAP
 Circolari DAP
--------------------------------------------------------------------
    Rubrica indirizzi Polizia Penitenziaria  Rubrica contatti Istituti e UfficI
Area Riservata
Username
Password
RegistratiRicorda Password

Sappe Informa
SAPPEINFORMA N. 03/2016








Ricongiunzione dei servizi


CHE COSA E' ED A CHI SPETTA

E' la facoltà, conferita ai dipendenti pubblici, di ottenere a domanda, la ricongiunzione di tutti i periodi assicurativi che hanno comportato l'iscrizione a regimi previdenziali obbligatori diversi; al fine di poter fruire di un unico trattamento pensionistico, comprensivo di tutti i periodi di contribuzione

CONDIZIONI PER LA FACOLTA' DI RICONGIUNZIONE

1) Diversi periodi assicurativi posseduti dai dipendenti, semprechè non abbiano già dato luogo alla cessazione del rapporto di lavoro con diritto alla liquidazione del trattamento pensionistico.

2) La ricongiunzione è ammessa quando il dipendente possiede uno o più periodi assicurativi in regime obbligatori diversi da quello di appartenenza al momento della richiesta.

3) Possono chiedere la ricongiunzione i superstiti dei dipendenti aventi diritto a pensione di reversibilità alle medesime condizioni già previste per il dipendente stesso.

4) La ricongiunzione deve riguardare la totalità dei servizi resi precedentemente alla domanda.


NORMATIVA

Legge n. 322/2-4-58;

art. 52 Legge n. 153/30.4.69;

D.P.R. n.1092/29/12/1973 artt. 11, 12, 113, 116;

Legge n. 44/15.3.73;

Legge n.29/2/4/1979;

Legge n. 45/5.3.90;

DLT n.184 del 30/4/1997;


LEGGE 2 APRILE 1958 n. 322

Prevede che per i lavoratori di Pubbliche Amministrazioni iscritti a forme obbligatorie di previdenza, che cessino dal servizio senza aver maturato il diritto a pensione, debba provvedersi alla costituzione della posizione assicurativa presso l'INPS per il periodo corrispondente di servizio reso. L'importo dei contributi e portato in detrazione, fino a concorrenza del suo ammontare, dell'eventuale trattamento in luogo di pensione, spettante all'avente diritto. Sono esclusi, per limiti di legge, i contributi figurativi.


SERVIZI PER I QUALI E' PREVISTA LA COSTITUZIONE DELLA POSIZIONE ASSICURATIVA

1) Servizio prestato nella Polizia Penitenziaria che non ha dato luogo né al trattamento ordinario né a quello privilegiato.

2) Agenti Ausiliari trattenuti di leva


LEGGE 7 FEBBRAIO 1979 N.29

Ha conferito ai dipendenti pubblici la facoltà di ottenere a domanda la ricongiunzione di tutti i periodi assicurativi che hanno comportato l'iscrizione a regimi previdenziali obbligatori diversi al fine di un unico trattamento pensionistico comprensivo di tutti i periodi di contribuzione.


A CHI SPETTA E COME SI OTTIENE

Ai dipendenti che si trovavano in attività di servizio alla data del 24 febbraio 1979 od assunti successivamente.

L'istanza in carta semplice deve essere inoltrata alle Direzioni degli Istituti di appartenenza competenti per territorio.