Sappe - Sindacato Autonomo Polizia Penitenziaria


Le ultime 30
UN COLTELLO TROVATO IN CARCERE A REGGIO CALABRIA

SI STRANGOLA NEL BAGNO DELLA SUA CELLA A S. MARIA CAPUA VETERE

DETENUTO SI FERISCE E DA' FUOCO ALLA CELLA ALL'OSPEDALE, CINQUE AGENTI INTOSSICATI A CREMONA

TENTA IL SUICIDIO A CASTROGNO

NATALE DI ROMA ESIBIZIONE BANDE MUSICALI MILITARI - CONCERTO BANDA MUSICALE DEL CORPO

NORMATIVE, LA VISITA MEDICA "GIUSTIFICA" LA MALATTIA

TERMO, TENTA SUICIDIO IN CARCERE. SALVATO DAGLI AGENTI

BOLLATE, UN DETENUTO HA AGGREDITO LA SUA SCORTA

SCONTRI AL TRIBUNALE, FATTO INQUALIFICABILE

PORTO AZZURRO, AGENTE PICCHIATO DA UN DETENUTO

AMMISSIONI SOGGIORNI MARINO - MONTANO - ITALIA 2015 (ELENCO AREA RISERVATA)

REATO DI TORTURA, CONSIDERAZIONI SAPPE SU TESTO IN DISCUSSIONE IN PARLAMENTO

CONTROLLI ALL'INGRESSO DEL TRIBUNALE, PROCLAMATI 3 GIORNI DI ASTENSIONE

IL 7 MAGGIO A ROMA L'ANNUALE DEL CORPO DI POLIZIA PENITENZIARIA. L'8 MAGGIO LE CERIMONIE IN SEDE LOCALE

ALLOGGI COLLETTIVI DI SERVIZIO - CRITERI DI DETERMINAZIONE DEGLI ONERI OCCUPAZIONALI

COMUNICAZIONE URGENTE PER RICORRENTI ANNO 2008 ? RICORSO STUDIO LEGALE GOZZI ? PER RICONOSCIMENTO DIRITTO NOMINA SOVRINTENDENTE DECORRENZA GIURIDICA GENNAIO 2007

CRITICITÀ NTP DI PARMA E GIUBBOTTI ANTI PROIETTILE

NAPOLI, CAOS TRIBUNALE, PROCLAMATO UN NUOVO SCIOPERO

VERONA, I SINDACATI DI POLIZIA PENITENZIARIA PROCLAMANO LO STATO DI AGITAZIONE

POTENZA, TENTA IL SUICIDIO IN CARCERE

UN DETENUTO TENTA IL SUICIDIO NEL CARCERE DI POTENZA

ALESSANDRIA, SOGNI DI LIBERTA' FRANTUMATI IN CENTO METRI

MOLISE, SUICIDI E VIOLENZE IN CARCERE, IL CASO ALL'ATTENZIONE DI GASPARRI

LE ULTIME NEWS DALLA SEGRETERIA REGIONALE SAPPE DELLA PUGLIA

PCD DEL 2.4.2015 - TRASFORMAZIONE DELLA CR DI FOSSANO IN CR A CUSTODIA ATTENUATA.

NAPOLI, LA PROTESTA DEL SAPPE PER GLI SCONTRI AL TRIBUNALE

BOLLATE, DETENUTO SPACCA TUTTO E FERISCE TRE AGENTI

BRILLANTE OPERAZIONE DI PG DA PARTE DEL PERSONALE DI POLIZIA PENITENZIARIA DI REGGIO CALABRIA

TRASFERIMENTI PERSONALE RUOLO FEMMINILE E MASCHILE AGENTI ASSISTENTI PRESSO LA C.L. DI VASTO (AREA RISERVATA)

FROSINONE, IN ARRIVO ALTRI 60 DETENUTI IL SAPPE PROCLAMA LO STATO DI AGITAZIONE

     
-------------------------------------------------------------------
  >Circolari DAP
 Circolari DAP
--------------------------------------------------------------------
    Rubrica indirizzi Polizia Penitenziaria  Rubrica contatti Istituti e UfficI
Area Riservata
Username
Password
RegistratiRicorda Password

Sappe Informa
SAPPEINFORMA N. 05/2015








Ricongiunzione dei servizi


CHE COSA E' ED A CHI SPETTA

E' la facoltà, conferita ai dipendenti pubblici, di ottenere a domanda, la ricongiunzione di tutti i periodi assicurativi che hanno comportato l'iscrizione a regimi previdenziali obbligatori diversi; al fine di poter fruire di un unico trattamento pensionistico, comprensivo di tutti i periodi di contribuzione

CONDIZIONI PER LA FACOLTA' DI RICONGIUNZIONE

1) Diversi periodi assicurativi posseduti dai dipendenti, semprechè non abbiano già dato luogo alla cessazione del rapporto di lavoro con diritto alla liquidazione del trattamento pensionistico.

2) La ricongiunzione è ammessa quando il dipendente possiede uno o più periodi assicurativi in regime obbligatori diversi da quello di appartenenza al momento della richiesta.

3) Possono chiedere la ricongiunzione i superstiti dei dipendenti aventi diritto a pensione di reversibilità alle medesime condizioni già previste per il dipendente stesso.

4) La ricongiunzione deve riguardare la totalità dei servizi resi precedentemente alla domanda.


NORMATIVA

Legge n. 322/2-4-58;

art. 52 Legge n. 153/30.4.69;

D.P.R. n.1092/29/12/1973 artt. 11, 12, 113, 116;

Legge n. 44/15.3.73;

Legge n.29/2/4/1979;

Legge n. 45/5.3.90;

DLT n.184 del 30/4/1997;


LEGGE 2 APRILE 1958 n. 322

Prevede che per i lavoratori di Pubbliche Amministrazioni iscritti a forme obbligatorie di previdenza, che cessino dal servizio senza aver maturato il diritto a pensione, debba provvedersi alla costituzione della posizione assicurativa presso l'INPS per il periodo corrispondente di servizio reso. L'importo dei contributi e portato in detrazione, fino a concorrenza del suo ammontare, dell'eventuale trattamento in luogo di pensione, spettante all'avente diritto. Sono esclusi, per limiti di legge, i contributi figurativi.


SERVIZI PER I QUALI E' PREVISTA LA COSTITUZIONE DELLA POSIZIONE ASSICURATIVA

1) Servizio prestato nella Polizia Penitenziaria che non ha dato luogo né al trattamento ordinario né a quello privilegiato.

2) Agenti Ausiliari trattenuti di leva


LEGGE 7 FEBBRAIO 1979 N.29

Ha conferito ai dipendenti pubblici la facoltà di ottenere a domanda la ricongiunzione di tutti i periodi assicurativi che hanno comportato l'iscrizione a regimi previdenziali obbligatori diversi al fine di un unico trattamento pensionistico comprensivo di tutti i periodi di contribuzione.


A CHI SPETTA E COME SI OTTIENE

Ai dipendenti che si trovavano in attività di servizio alla data del 24 febbraio 1979 od assunti successivamente.

L'istanza in carta semplice deve essere inoltrata alle Direzioni degli Istituti di appartenenza competenti per territorio.