Sappe - Sindacato Autonomo Polizia Penitenziaria


Pianeta Carcere, tutte le notizie sul carcere, detenuti, penitenziari in Italia e all'estero
Le ultime 30
LODI, STOP ALLE ATTIVITA' IN CARCERE DOPO IL TENTATIVO DI EVASIONE

PISTOIA, POLIZIOTTI IN SCIOPERO DONANO IL SANGUE AL CENTRO AVIS

VERONA. ISPEZIONE AL CARCERE VIENE SOSPESO LO STATO DI AGITAZIONE

DENUNCIA CHOC: DETENUTI DI PARMA PICCHIATI DAGLI AGENTI

BLOCCO STIPENDIALE, ORA BASTA CON I PARASSITI CHE SPARANO CONTRO CHI SI FA IL MAZZO

INTERPELLO NAZIONALE ANNO 2013 RUOLI DIRETTIVI CORPO POLIZIA PENITENZIARIA - GRADUATORIE DEFINITIVE (AREA RISERVATA)

SICILIA, APPELLO ALLA UNITARIETÀ TAVOLO NEGOZIALE DI CONFRONTO

LA PROTESTA DEL SAPPE: "NO AI TAGLI" PETIZIONE NELLE PIAZZE DEL PICENO

CRITICITÀ INTRAMURALE OSPEDALE PSICHIATRICO GIUDIZIARIO DI REGGIO EMILIA

REGGIO EMILIA, OPG. SAPPE: SERVE CAMERA IMBOTTITA

PIEMONTE E VDA, DIFFERENZA TROVATA (MA NON SI DEVONO NASCONDERE LE CARTE?)

CONSULTA SICUREZZA, BASTE MENZOGNE, ANNUNCI E PROMESSE SU TETTO SALARIALE. RENZI CI ASCOLTI

LODI: IL SINDACATO: "CELLE APERTE, COSI' MANCA LA SICUREZZA"

TENTATIVO DI FUGA DAL CARCERE DI LODI SOTTO ACCUSA LA PALAZZINA DELLA BIBLIOTECA

SIRACUSA. ISTITUTI PENITENZIARI, ALLARME DEL "SAPPE": SITUAZIONE DRAMMATICA

LODI, SVENTATO TENTATIVO DI EVASIONE

CAIRO MONTENOTTE, "SERVE UN NUOVO CARCERE MA ANCHE FRONTEGGIARE LA CARENZA DI 300 POLIZIOTTI"

MODENA, CELLE SOVRAFFOLLATE: TRECENTO DETENUTI CHIEDONO IL RISARCIMENTO

RIMINI, DETENUTO TENTA IL SUICIDIO: SALVATO

L'ADDIO AL 63ENNE SUICIDA DIETRO LE SBARRE A POGGIOREALE

"A POGGIOREALE SI MUORE DI PIU' TUTTE LE ALTRE CARCERI ITALIANE"

SLOGAN E FISCHIETTI, CLIMA ROVENTE PER IL VICE MINISTRO A CAIRO MONTENOTTE

CONTRATTO. LA POLIZIA TRATTA MA NON SI FIDA

LE ASSUNZIONI NEL CORPO DI POLIZIA PENITENZIARIA AUTORIZZATE DAL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO PER IL 2014

CONTRATTO: LA CONSULTA SICUREZZA NON ACCETTA DIKTAT. POLIZIA PENITENZIARIA: I NUMERI DELLE NUOVE ASSUNZIONI. TUTTO NEL NUOVO SAPPEINFORMA!

PIEMONTE E VALLE D'AOSTA, ESENZIONE TURNI NOTTURNI PERSONALE ULTRA 50ENNE: TROVA LE DIFFERENZE...

STATALI: CONSULTA SICUREZZA; BENE PROPOSTE M5S, RENZI LATITA

LA CONSULTA SICUREZZA INCONTRA IL MOVIMENTO CINQUE STELLE A MONTECITORIO CON LUIGI DI MAIO. "APPOGGIAMO PROPOSTA TASSAZIONE SLOT MACHINE E ISTITUZIONE 8 PER MILLE DA DESTINARE A SICUREZZA?

LANCIANO, LA POLIZIA DEL CARCERE INCONTRA IL PROVVEDITORE E SOSPENDE LA PROTESTA

AGENTI PENITENZIARI SIT-IN DI PROTESTA A CAIRO MONTENOTTE

     
-------------------------------------------------------------------
  >Circolari DAP
 Circolari DAP
--------------------------------------------------------------------
    Rubrica indirizzi Polizia Penitenziaria  Rubrica contatti Istituti e UfficI
Area Riservata
Username
Password
RegistratiRicorda Password

Sappe Informa
SAPPEINFORMA N. 25/2014








Ricongiunzione dei servizi


CHE COSA E' ED A CHI SPETTA

E' la facoltà, conferita ai dipendenti pubblici, di ottenere a domanda, la ricongiunzione di tutti i periodi assicurativi che hanno comportato l'iscrizione a regimi previdenziali obbligatori diversi; al fine di poter fruire di un unico trattamento pensionistico, comprensivo di tutti i periodi di contribuzione

CONDIZIONI PER LA FACOLTA' DI RICONGIUNZIONE

1) Diversi periodi assicurativi posseduti dai dipendenti, semprechè non abbiano già dato luogo alla cessazione del rapporto di lavoro con diritto alla liquidazione del trattamento pensionistico.

2) La ricongiunzione è ammessa quando il dipendente possiede uno o più periodi assicurativi in regime obbligatori diversi da quello di appartenenza al momento della richiesta.

3) Possono chiedere la ricongiunzione i superstiti dei dipendenti aventi diritto a pensione di reversibilità alle medesime condizioni già previste per il dipendente stesso.

4) La ricongiunzione deve riguardare la totalità dei servizi resi precedentemente alla domanda.


NORMATIVA

Legge n. 322/2-4-58;

art. 52 Legge n. 153/30.4.69;

D.P.R. n.1092/29/12/1973 artt. 11, 12, 113, 116;

Legge n. 44/15.3.73;

Legge n.29/2/4/1979;

Legge n. 45/5.3.90;

DLT n.184 del 30/4/1997;


LEGGE 2 APRILE 1958 n. 322

Prevede che per i lavoratori di Pubbliche Amministrazioni iscritti a forme obbligatorie di previdenza, che cessino dal servizio senza aver maturato il diritto a pensione, debba provvedersi alla costituzione della posizione assicurativa presso l'INPS per il periodo corrispondente di servizio reso. L'importo dei contributi e portato in detrazione, fino a concorrenza del suo ammontare, dell'eventuale trattamento in luogo di pensione, spettante all'avente diritto. Sono esclusi, per limiti di legge, i contributi figurativi.


SERVIZI PER I QUALI E' PREVISTA LA COSTITUZIONE DELLA POSIZIONE ASSICURATIVA

1) Servizio prestato nella Polizia Penitenziaria che non ha dato luogo né al trattamento ordinario né a quello privilegiato.

2) Agenti Ausiliari trattenuti di leva


LEGGE 7 FEBBRAIO 1979 N.29

Ha conferito ai dipendenti pubblici la facoltà di ottenere a domanda la ricongiunzione di tutti i periodi assicurativi che hanno comportato l'iscrizione a regimi previdenziali obbligatori diversi al fine di un unico trattamento pensionistico comprensivo di tutti i periodi di contribuzione.


A CHI SPETTA E COME SI OTTIENE

Ai dipendenti che si trovavano in attività di servizio alla data del 24 febbraio 1979 od assunti successivamente.

L'istanza in carta semplice deve essere inoltrata alle Direzioni degli Istituti di appartenenza competenti per territorio.