Sappe - Sindacato Autonomo Polizia Penitenziaria


Le ultime 30
TRASFERIMENTI, NO DEL DAP ALL'ACCOGLIMENTO DELLE ISTANZE DI REVOCA TARDIVE. LA NOTA MINISTERIALE

TRADUZIONI DI DETENUTI PARAPLEGICI DI PARMA

LA POLIZIA PENITENZIARIA IN AGITAZIONE A TARANTO

MOBILITAZIONE SAPPE UN SUCCESSO ANCHE IN BASILICATA

ABRUZZO, TANTE ADESIONI ALLA GIORNATA DI PROTESTA DELLE FORZE DELL'ORDINE

BUSTO ARSIZIO. IL CARCERE SI AMPLIA, "MA CHI PENSA A NOI GUARDIE?"

EMILIA ROMAGNA. "E' DURA FARE SICUREZZA A 1.300 EURO AL MESE"

CAOS IN CARCERE: DUE DETENUTI MINACCIANO GLI AGENTI A REGGIO EMILIA

REGOLAMENTO DI ORGANIZZAZIONE DEL MINSITERO DELLA GIUSTIZIA E DAP: LE OSSERVAZIONI DELLA MAGGIORANZA DELLE OO.SS (RIUNIONE RINVIATA 08.10.2014 ORE 14)

VESTIARIO POLIZIA PENITENZIARIA, IL DAP RISCONTRA LA NOTA DEL SAPPE

VIBO, "FORZE DI POLIZIA ALLO STREMO" SCATTA LA MOBILITAZIONE

PORTO AZZURRO DETENUTO CERCA DI INTRODURRE IN CARCERE OVULI DI HASHISH, SCOPERTO

NOVARA. VIGILI DEL FUOCO E AGENTI "PRONTI ALLO SCIOPERO"

TERAMO. TRE ORE DI SCIOPERO PER LE FORZE DI POLIZIA

PENITENZIARI E VIGILI DEL FUOCO GUIDANO LA RISCOSSA A NOVARA: "PIU' SOLDI E RINFORZI"

RAGUSA. EMERGENZA SCABBIA IN CARCERE, ACCERTATI ALTRI 5 CASI

PORTO AZZURRO. PORTA DROGA IN CARCERE SCOPERTO DAGLI AGENTI

IL SINDACATO SAPPE DENUNCIA "DETENUTO HA TENTATO IL SUICIDIO A GELA"

GIUSTIZIA: TAGLI PRAP E RIORGANIZZAZIONE, RINVIATA RIUNIONE MINISTERO, PREOCCUPATI SINDACATI

NOVARA. CONSULTA SICUREZZA, CLAMOROSA PROTESTA

CARCERE BALATE, TENTA SUICIDIO IN CELLA: SALVATO DAGLI AGENTI

CARINOLA, DIFFIDA AD ADEMPIERE E CONVOCAZIONE TAVOLO TECNICO

MILANO, XVIII CONSIGLIO REGIONALE. LE FOTO

APPROFONDIAMO IL FESI 2014 E LA RIORGANIZZAZIONE DELL GIUSTIZIA. NEL SAPPEINFORMA ANCHE LA CONVOCAZIONE DELLA COMMISSIONE RICOMPENSE...

STIPENDI FERMI DA QUATTRO ANNI LA PROTESTA DEL SAPPE IN MOLISE

DAP, LE DUE RIFORME DEL GOVERNO RENZI "COMMISSARIA" ORLANDO

REGGIO EMILIA. "POCHI SOLDI E TANTI RISCHI, DUE GUARDIE AGGREDITE DA TUNISINI"

PADOVA, RISARCIMENTI AI DETENUTI. RICORSI A QUOTA 1700 "TRA I MOTIVI ANCHE LA CARENZA DI LUCE"

CARCERI, UN SUCCESSO ANCHE IN LIGURIA LA PROTESTA E LA MOBILITAZIONE DEL SAPPE

CASTROVILLARI, POLIZIA PENITENZIARIA IN PROTESTA

     
-------------------------------------------------------------------
  >Circolari DAP
 Circolari DAP
--------------------------------------------------------------------
    Rubrica indirizzi Polizia Penitenziaria  Rubrica contatti Istituti e UfficI
Area Riservata
Username
Password
RegistratiRicorda Password

Sappe Informa
SAPPEINFORMA N. 27/2014








Ricongiunzione dei servizi


CHE COSA E' ED A CHI SPETTA

E' la facoltà, conferita ai dipendenti pubblici, di ottenere a domanda, la ricongiunzione di tutti i periodi assicurativi che hanno comportato l'iscrizione a regimi previdenziali obbligatori diversi; al fine di poter fruire di un unico trattamento pensionistico, comprensivo di tutti i periodi di contribuzione

CONDIZIONI PER LA FACOLTA' DI RICONGIUNZIONE

1) Diversi periodi assicurativi posseduti dai dipendenti, semprechè non abbiano già dato luogo alla cessazione del rapporto di lavoro con diritto alla liquidazione del trattamento pensionistico.

2) La ricongiunzione è ammessa quando il dipendente possiede uno o più periodi assicurativi in regime obbligatori diversi da quello di appartenenza al momento della richiesta.

3) Possono chiedere la ricongiunzione i superstiti dei dipendenti aventi diritto a pensione di reversibilità alle medesime condizioni già previste per il dipendente stesso.

4) La ricongiunzione deve riguardare la totalità dei servizi resi precedentemente alla domanda.


NORMATIVA

Legge n. 322/2-4-58;

art. 52 Legge n. 153/30.4.69;

D.P.R. n.1092/29/12/1973 artt. 11, 12, 113, 116;

Legge n. 44/15.3.73;

Legge n.29/2/4/1979;

Legge n. 45/5.3.90;

DLT n.184 del 30/4/1997;


LEGGE 2 APRILE 1958 n. 322

Prevede che per i lavoratori di Pubbliche Amministrazioni iscritti a forme obbligatorie di previdenza, che cessino dal servizio senza aver maturato il diritto a pensione, debba provvedersi alla costituzione della posizione assicurativa presso l'INPS per il periodo corrispondente di servizio reso. L'importo dei contributi e portato in detrazione, fino a concorrenza del suo ammontare, dell'eventuale trattamento in luogo di pensione, spettante all'avente diritto. Sono esclusi, per limiti di legge, i contributi figurativi.


SERVIZI PER I QUALI E' PREVISTA LA COSTITUZIONE DELLA POSIZIONE ASSICURATIVA

1) Servizio prestato nella Polizia Penitenziaria che non ha dato luogo né al trattamento ordinario né a quello privilegiato.

2) Agenti Ausiliari trattenuti di leva


LEGGE 7 FEBBRAIO 1979 N.29

Ha conferito ai dipendenti pubblici la facoltà di ottenere a domanda la ricongiunzione di tutti i periodi assicurativi che hanno comportato l'iscrizione a regimi previdenziali obbligatori diversi al fine di un unico trattamento pensionistico comprensivo di tutti i periodi di contribuzione.


A CHI SPETTA E COME SI OTTIENE

Ai dipendenti che si trovavano in attività di servizio alla data del 24 febbraio 1979 od assunti successivamente.

L'istanza in carta semplice deve essere inoltrata alle Direzioni degli Istituti di appartenenza competenti per territorio.