Sappe - Sindacato Autonomo Polizia Penitenziaria


Le ultime 30

POTENZA, DOMENICA SCORSA NUOVO EPISODIO: L'ULTIMO DI UNA LUNGA SERIE

EX CR. GORGONA- PUNTEGGIO INTERPELLO NAZIONALE MOBILITÀ PERSONALE POL.PEN.

CATANIA BICOCCA, PRECARIE RELAZIONI SINDACALI. RICHIESTA DI INTERVENTO AL PRAP

CAIRO, NELLA SCUOLA PER AGENTI L'IDEA DI UN POLO INTERFORZE

NAPOLI POGGIOREALE, TOPI NELLA MENSA DEGLI AGENTI

GIORNATA MONDIALE DEL FUMO, MENTRE IN CARCERE SI MUORE PER QUELLO PASSIVO

ALTRA ASSOLUZIONE. NUOVA SCONFITTA PER LA FAMIGLIA CUCCHI

SERVIZIO MILITARE, BENEFICI ECONOMICI. NOTA AL DIRIGENTE GENERALE DEL PERSONALE

RICORSI AVVERSO I RAPPORTI INFORMATIVI ANNUALI EX ARTICOLO 45, COMMA 4, D. LGS. 30.10.1992, N. 443

FUMO PASSIVO: APPLICAZIONE LEGGE N. 3 DEL 2003; DECRETO LGS N. 6 DEL 12 GENNAIO 2016 CHE RECEPISCE LA DIRETTIVA EUROPEA

FERRARA, POLIZIA PENITENZIARIA, TRASFERITO IL COMANDANTE

FERRARA, CAMBIO AL VERTICE DEL CARCERE DOPO LA PROTESTA DEI SINDACATI

SARDEGNA, CAMERE DI SICUREZZA OSPEDALI

AVELLINO, ROMENI CONTRO NAPOLETANI: DUE FERITI

A TUTTI I COLLEGHI DELLA REGIONE PUGLIA: NOTA DELLA SEGRETERIA REGIONALE SAPPE

ROMA, REGINA COELI: PARLA IL VICE SEGRETARIO REGIONALE SAPPE. "VI RACCONTO LA GALERA DI PASSAGGIO CON TANTI, TROPPI, CLIENTI ABITUALI"

"DROGA E ARMI IN CELLA ARRIVANO CON IL DRONE". LA DENUNCIA DEL SAPPE

MONZA, DETENUTO AGGREDISCE COMANDANTE E AGENTI

LANUSEI, MARIJUANA PER IL FRATELLO DETENUTO: DENUNCIATO

IMPERIA, IN CARCERE CON 7 ETTI DI COCAINA

IMPERIA, DETENUTO APPICCA IL FUOCO ALLA SUA CELLA ALA DEL CARCERE EVACUATA, 4 AGENTI INTOSSICATI

PRAP BARI , RICHIESTA URGENTE ALLE DIREZIONI DI NOTIZIE SU FUMO PASSIVO SEZIONI DETENTIVE

NAPOLI POGGIOREALE, RICHIESTA CONVOCAZIONE URGENTE ? DEFINIZIONE P.I.L. ? MOBILITÀ INTERNA

DISSERVIZI E CRITICITÀ RELATIVE AGLI ALLOGGI DEMANIALI SITI IN TORINO VIA ORVIETO N. 1

NAPOLI POGGIOREALE PROTESTA ED ASTENSIONE MENSA

NTP TORINO, TENSIONE LAVORATIVA E DISORGANIZZAZIONE: SOLLECITO DETERMINAZIONI ED ESITI INCHIESTA

VIBO VALENTIA, CONFERENZA STAMPA DEL SAPPE SUI PROBLEMI DEL CARCERE

VIBO, ISTITUTO PENITENZIARIO MANCA IL PERSONALE

VIBO, IL SAPPE DENUNCIA CARENZE D'ORGANICO

46 TRASFERIMENTI DI ISPETTORI E SOVRINTENDENTI, IL RESOCONTO DELLA MANIFESTAZIONE DEL SAPPE, LA FESTA DEL CORPO: QUESTO E ALTRO NEL NUOVO SAPPEINFORMA!

>>   Storia della Penitenziaria: dalle Famiglie di Giustizia alla Nascita del SAPPE

Area Riservata - Registrati - Ricorda Password
Username
Password
  
 
 >Circolari DAP Circolari DAP  >Circolari DAP Guide Sappe  
 Rubrica indirizzi Polizia Penitenziaria Indirizzi Carceri/UfficI  >Circolari DAP Convenzioni Sappe  

Sappe Informa
SAPPEINFORMA N. 03/2016








Sappe Memory:
le inadempienze del DAP


Consiglio di direzione dell'ISSP non si riunisce da…

30/10/1992

Che corrispondono a: 8614 giorni che corrispondono a 23 anni e 219 giorni



Il Consiglio di direzione è organo di decisione delle linee operative generali dell'Istituto e provvede alla formulazione dei programmi e dei metodi di insegnamento e alla scelta dei docenti, nonché alla approvazione dei programmi relativi alle attività. Formula proposte al Ministro di grazia e giustizia per i decreti relativi ai piani di studio e programmi previsti. Inoltre, l’organo in parola formula proposte al Ministro della Giustizia per i decreti relativi ai piani di studio e programmi previsti dall’articolo 17, comma 1, lettera f), della legge 15 dicembre 1990 n. 395.

Il Consiglio di direzione è composto dal Direttore Generale dell'Amministrazione penitenziaria, che lo presiede, dal Vice direttore generale, dai Direttori degli uffici centrali del Dipartimento, dal Direttore dell'Istituto superiore di studi penitenziari, da due professori ordinari di materie giuridiche nell'ambito penale e criminologico nominati dal Ministro di grazia e giustizia e da sei rappresentanti del personale dell'Amministrazione indicati dai sindacati maggiormente rappresentativi del Dipartimento dell'Amministrazione penitenziaria tra il personale del Dipartimento appartenente ai quadri direttivi dell'Amministrazione penitenziaria, oppure tra laureati esperti in materie giuridiche o socio-criminologiche.


DOCUMENTI/APPROFONDIMENTI


CONSIGLIO DI DIREZIONE DELL'ISSPE: NOTA ALLA MINISTRO GUARDASIGILLI
05/12/2011

ISSPE ROMA, CONSIGLIO DI DIREZIONE
16/06/2011

ISSPE, CONSIGLIO DI DIREZIONE
14/03/2011