Sappe - Sindacato Autonomo Polizia Penitenziaria


Le ultime 30

CAMPANIA, NN.TT.PP.: DA SETTEMBRE SI CAMBIA! IL PRAP ACCOGLIE LE ECCEZIONI DEL SAPPE

D.M. ISTITUZIONE NUCLEI P.P. PRESSO UEPE - RINVIO RIUNIONE

SONO 39 I RADICALIZZATI ISLAMICI RINCHIUSI NELLE NOSTRE PRIGIONI

SONO 39 I RADICALIZZATI ISLAMICI RINCHIUSI NELLE NOSTRE PRIGIONI

CARCERI, RISCHIO PROSELITISMO: ATTENZIONE ALTA

SICUREZZA E DIFESA, OO.SS E COCER CONTRO LO SMEMBRAMENTO DELLA FORESTALE

ANCORA TENSIONE A FUORNI DETENUTO PICCHIATO IN CELLA

SPECIALE: LA SUCCURSALE ITALIANA DELL'ISIS

LA POLIZIA PENITENZIARIA NEL MIRINO DELL'ISIS! L'ALLERTAMENTO DEL MINISTERO DELLA GIUSTIZIA

MOBILITA', INTERPELLO NAZIONALE ANNO 2016 - PERSONALE POLIZIA PENITENZIARIA RUOLI NON DIRETTIVI

SITUAZIONE ESPLOSIVA AL SANT'ANNA DI MODENA

SEDE DAP - PROPOSTA MONTE ORE LAVORO STRAORDINARIO CORPO POL.PEN. ANNO 2016

TURI, ANCORA AGGRESSIONI IN CARCERE

ASTI, ECCO CHI HA SEMPRE PARLATO DI CARENZA DI PERSONALE, CON BUONA PACE DELLE SORPRENDENTI OMONIMIE TRA GIORNALISTI, COMANDANTI E SINDACALISTI...

MOBILITA', LE GRADUATORIE DEFINITIVE DELL'INTERPELLO NAZIONALE ANNO 2015! (AREA RISERVATA). REVOCA ENTRO IL 05.09.2016

USO ALLOGGI DELLE SCUOLE DI FORMAZIONE, IL DAP CHIEDE NOTIZIE ALLE DIREZIONI DOPO LA NOTA SAPPE

CC RIETI: PROTESTA CONDIZIONI CLIMATICHE CUCINA DETENUTI

CC RIETI: SAPPE DISERTA TAVOLO TECNICO PER PROTESTA CONTRO DIREZIONE

VICENZA, NUOVO CARCERE PER DUECENTO "SISTEMIAMO ANCHE IL VECCHIO"

SAN CATALDO, "RICONOSCIMENTO ALLA POLPENITENZIARIA"

VICENZA, LA, PROTESTA, DEI SINDACATI "QUI E' ALLARME SICUREZZA"

GRAVI CRITICITÀ PRESSO LA CASA CIRCONDARIALE DI MODENA

FUORNI: ISLAMICO TENTA LA FUGA, NAPOLETANO PESTATO A PUGNI

GRAVE RISSA AL SANT'ANNA, DUE DETENUTI FERITI

MODENA, GLI AGENTI CHIEDONO IL TRASFERIMENTO IN MASSA

REGGIO CALABRIA, DETENUTO TENTA IL SUICIDIO SALVATO DAGLI AGENTI

S. ANNA: DETENUTO TIRA OLIO BOLLENTE DURANTE UNA RISSA

SALERNO, DETENUTO DA' FUOCO AL MATERASSO. GLI AGENTI CHIEDONO PIU' SICUREZZA

VICENZA, ARRIVA IL MINISTRO, SPERANZE E TENSIONI

LOMBARDIA, MANCATO PAGAMENTO INDENNITÀ DI MISSIONE NUCLEO OPERATIVO REGIONALE

>>   Proselitismo jihadista nelle carceri: Andrea Orlando a Unomattina - 20 luglio 2016

Area Riservata - Registrati - Ricorda Password
Username
Password
  
 
 >Circolari DAP Circolari DAP  >Circolari DAP Guide Sappe  
 Rubrica indirizzi Polizia Penitenziaria Indirizzi Carceri/UfficI  >Circolari DAP Convenzioni Sappe  

Sappe Informa
SAPPEINFORMA N. 03/2016








Equo indennizzo


E' un beneficio che viene concesso per la perdita dell'integrità fisica derivante da infermità o lesioni subite a causa del servizio.


A CHI SPETTA E COME SI OTTIENE

Spetta al personale della Polizia Penitenziaria che, avendo subito una menomazione dell'integrità fisica per fatti di servizio, presenti alla Direzione di appartenenza domanda per il riconoscimento della dipendenza. Il termine decadenziale è di 6 mesi dall'evento dannoso o dal giorno in cui l'interessato abbia avuto piena conoscenza dell'infermità. Tale domanda può essere proposta anche dagli eredi entro sei mesi dal decesso. All'istanza devono essere allegati precedenti sanitari e altra documentazione utile ad una completa valutazione della patologia e del nesso con il servizio.

Se l'interessato intende conseguire il beneficio dell'Equo Indennizzo, deve richiederlo contestualmente al riconoscimento della dipendenza.


PROCEDURA

La Direzione di appartenenza istruisce la pratica trasmettendo l'intero carteggio alla Commissione Medica Ospedaliera competente. Quest'ultima sottopone l'interessato a visita e redige un Processo Verbale dal quale risultino la tempestività dell'istanza, la dipendenza dell'infermità e la categoria di ascrivibilità.

Se l'interessato ha prodotto richiesta di Equo Indennizzo, la Direzione di appartenenza trasmette il P.V. e tutta la documentazione all'Amministrazione centrale. Quest'ultima, acquisito il parere su dipendenza ed ascrivibilità a categoria del Comitato par le Pensioni Privilegiate Ordinarie, emette il provvedimento conclusivo di accoglimento o di diniego.


NORMATIVA

D.P.R. n°3 / 10.1.1957;

D.P.R. n°686 / 3.5.1957;

Legge n°1094 / 23.12.1970;

D.P.R. n°349 / 20.4.1994;

Legge n°724 / 23.12.1994; Legge n°662 / 23.12.1996