Sappe - Sindacato Autonomo Polizia Penitenziaria


Le ultime 30

RINVIATA AL 10 FEBBRAIO LA CONVOCAZIONE DELLA COMMISSIONE FORMAZIONE

L'INFERNO DI FUORNI, IL SAPPE IN VISITA A SALERNO

SALUZZO, FOLLIA IN CARCERE DETENUTO FERISCE AGENTE

SALERNO, CARCERE AD ALTA TENSIONE, SI RISCHIA UNA RIVOLTA.

SAPPE CAMPANIA: DIREZIONE CC SALERNO RISPONDE E ADERISCE ALLE RICHIESTE

IMAM NON CONTROLLATI NELLE CARCERI ITALIANE

ALLOGGI E STRAORDINARIO - NOTA UNITARIA AL CAPO DAP

PALERMO, ALTA TENSIONE AL "MALASPINA" AGGREDITO UN POLIZIOTTO

PADOVA, L'AMMINISTRAZIONE CERCA DI 'TAMPONARE' SUI GRAVI FATTI AL DUE PALAZZI, MINIMIZZANDO...

REGGIO EMILIA, DETENUTO AGGREDISCE GLI AGENTI DI SCORTA

PALERMO, MALASPINA: AGGREDITO UN POLIZIOTTO

PARMA, COMPENSO DI LAVORO STRAODINARIO DEI 30 MINUTI PER LA VESTIZIONE DELLA DIVISA

SEZIONI DI PG, OMOGENEIZZAZIONE RUOLI, DIREZIONE GENERALE POLIZIA PENITENZIARIA, PENSIONI: LETTERA AL MINISTRO DELLA GIUSTIZIA

TRASFERIMENTI PER ROMA REGINA COELI E CAMERINO: IN AREA RISERVATA GLI ELENCHI

MOSCHEE, CIBO E RAMADAN L'ISLAM VINCE DIETRO LE SBARRE

CONCESSIONE CONGEDO ORDINARIO - CONCORSO 271 POSTI V. ISPETTORE POLIZIA PENITENZIARIA

CORPO DI POLIZIA PENITENZIARIA, ADEGUAMENTO BUONI PASTO

FORLI, NOTA UNITARIA DI SAPPE E ALTRE OOSS SU CRITICITÀ ISTITUTO

TRIVENETO, NUOVA TUTA DI SERVIZIO. PROBLEMATICHE

INDENNITÀ DI PRESENZA PER I SERVIZI ESTERNI, SOLLECITO COSTITUZIONE TAVOLO TECNICO

MODENA - NUCLEO PROVINCIALE TRADUZIONI E PIANTONAMENTI

PENSIONI, COSA PREVEDE LA NUOVA NORMATIVA

LIGURIA, RICOVERI OSPEDALIERI

PADOVA, RESTA LA TENSIONE IN CARCERE. PARLANO GLI AGENTI: "SOLI E CON UN CANCELLO BLOCCATO"

VIGEVANO, DETENUTO DA' IN ESCANDESCENZE E ROMPE LA MANO DI UN AGENTE

FROSINONE. POLIZIOTTI AGGREDITI IN CARCERE, LA PROTESTA DEL SINDACATO SAPPE

SANREMO, DOPO IL SUICIDIO DI UN DETENUTO SOTTO ACCUSA L'ORGANIZZAZIONE INTERNA DEL CARCERE

PADOVA, RIVOLTA CHOC IN CARCERE "SI INNEGGIAVA ALL'ISIS"

SANREMO, MUORE SUICIDA IN CARCERE DETENUTO SERIAL KILLER

LAVORO NEL GIORNO DI RIPOSO SETTIMANALE: ALTRO CHE STRAORDINARIO! IL DAP DISPONE IL RECUPERO SOMME GIÀ PAGATE!

>>   Decine di detenuti di fede islamica in rivolta al grido di "Allah" e "Isis" nel carcere di Padova

Area Riservata - Registrati - Ricorda Password
Username
Password
  
 
 >Circolari DAP Circolari DAP  >Circolari DAP Guide Sappe  
 Rubrica indirizzi Polizia Penitenziaria Indirizzi Carceri/UfficI  >Circolari DAP Convenzioni Sappe  

Sappe Informa
SAPPEINFORMA N. 1/2015








Equo indennizzo


E' un beneficio che viene concesso per la perdita dell'integrità fisica derivante da infermità o lesioni subite a causa del servizio.


A CHI SPETTA E COME SI OTTIENE

Spetta al personale della Polizia Penitenziaria che, avendo subito una menomazione dell'integrità fisica per fatti di servizio, presenti alla Direzione di appartenenza domanda per il riconoscimento della dipendenza. Il termine decadenziale è di 6 mesi dall'evento dannoso o dal giorno in cui l'interessato abbia avuto piena conoscenza dell'infermità. Tale domanda può essere proposta anche dagli eredi entro sei mesi dal decesso. All'istanza devono essere allegati precedenti sanitari e altra documentazione utile ad una completa valutazione della patologia e del nesso con il servizio.

Se l'interessato intende conseguire il beneficio dell'Equo Indennizzo, deve richiederlo contestualmente al riconoscimento della dipendenza.


PROCEDURA

La Direzione di appartenenza istruisce la pratica trasmettendo l'intero carteggio alla Commissione Medica Ospedaliera competente. Quest'ultima sottopone l'interessato a visita e redige un Processo Verbale dal quale risultino la tempestività dell'istanza, la dipendenza dell'infermità e la categoria di ascrivibilità.

Se l'interessato ha prodotto richiesta di Equo Indennizzo, la Direzione di appartenenza trasmette il P.V. e tutta la documentazione all'Amministrazione centrale. Quest'ultima, acquisito il parere su dipendenza ed ascrivibilità a categoria del Comitato par le Pensioni Privilegiate Ordinarie, emette il provvedimento conclusivo di accoglimento o di diniego.


NORMATIVA

D.P.R. n°3 / 10.1.1957;

D.P.R. n°686 / 3.5.1957;

Legge n°1094 / 23.12.1970;

D.P.R. n°349 / 20.4.1994;

Legge n°724 / 23.12.1994; Legge n°662 / 23.12.1996