Ruolo Sovrintendenti, dare corso alla mobilità!

Polizia Penitenziaria concorso sovrintendenti trasferimenti
Polizia Penitenziaria concorso sovrintendenti trasferimenti

Come noto l’art. 37, comma 3,1 del D.Lgs. 95/2017 ha previsto il “mantenimento della sede” per tutti gli assistenti capo che risulteranno vincitori del concorso interno a titoli per il ruolo dei sovrintendenti. Questo significa che se prima del termine delle procedure concorsuali l’Amministrazione non procederà ad un piano di mobilità nazionale ad interpello, molti degli attuali sovrintendenti (per i più giovani immessi nel ruolo da almeno 10 anni) si vedranno ingiustamente privati del diritto ad essere trasferiti nelle sedi di gradimento..

Sii il primo a commentare!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.